Basketball Champions League: i leader statistici della Virtus Bologna

I leader statistici della Segafredo Virtus Bologna nella Basketball Champions League.

Foto: Basketball Champions League

La Basketball Champions League si è conclusa con la vittoria della Segafredo Virtus Bologna. Le V Nere infatti hanno trionfato nelle Final Four di Anversa dopo una regular season chiusa al primo posto e dei playoff sofferti in trasferta e ribaltati tra le mura amiche del PalaDozza.

Ecco chi sono i leader statistici della stagione in Europa:

TOP SCORERS

Kevin Punter è il migliore marcatore della Virtus Bologna. La guardia nativa di New York ha realizzato 319 punti complessivi con una media di 16.0 punti a partita in 27.0 minuti di media sul parquet (20 gare disputate). Seguono poi Amath M’Baye con 228 punti (11.4 ppg) e Tony Taylor con 210 punti messi a referto (10.5 ppg).
Punter è il 6° miglior cannoniere della Basketball Champions League 2018/19 ma il miglior marcatore assoluto della competizione con 706 punti totali segnati in 2 stagioni.

TOP REBOUNDERS

Dejan Kravic è il miglior rimbalzista dei bianco-neri nella Basketball Champions League. Il lungo serbo ha arpionato 86 rimbalzi totali (4.6 rpg) in 19 gare giocate con 17.9 minuti di impiego sul parquet.
Seguono Amath M’Baye con 74 rimbalzi (3.7 rpg) e Brian Qvale con 72 (4.8 rpg).
Dejan Kravic è il 60° miglior rimbalzista della competizione in questa stagione.

ASSIST-MAN

Tony Taylor è il miglior assist-man delle V Nere in Europa. Il playmaker ha distribuito 87 assist totali (4.4 apg) in 20 gare giocate con 26.6 minuti di media con le scarpe allacciate.
Seguono Kevin Punter con 33 assist (1.7 apg) e Pietro Aradori con 31 assist smazzati (1.6 apg).
Taylor è il 19° miglior assist-man della Basketball Champions League 2018/19.

Dejan Kravic è il miglior stoppatore della Virtus con 20 stoppate messe a referto (1.1 bpg) in 19 gare mentre Kelvin Martin il miglior recupera palloni con 23 palle recuperate in solo 14 gare (1.6 spg).

Lascia un commento