Coronavirus, Virtus Bologna: Julian Gamble rientra negli Stati Uniti

Julian Gamble in accordo con la Virtus Bologna è rientrato negli Stati Uniti. Il pivot americano tornerà a Bologna appena riprenderanno le attività.

Foto: Silvia Fassi

La Segafredo Virtus Bologna tramite una nota ufficiale dell’ufficio sapere informa che il centro Julian Gamble è rientrato negli Stati Uniti in accordo con la società bianconera.

Il pivot nativo di Durham tornerà a Bologna appena si potrà riprendere l’attività agonistica.

Questo il comunicato della Virtus Bologna:

Virtus Pallacanestro Bologna comunica che Julian Gamble, in accordo con la Società, è rientrato negli Stati Uniti.

Il giocatore americano tornerà in Italia non appena le disposizioni sanitarie, relative all’emergenza-Coronavirus, permetteranno la ripresa dell’attività sportiva.

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds