Corsa Playoff: la Virtus Bologna non può più sbagliare

Prima delle Final Four la Virtus Bologna si giocherà le ultime possibilità per conquistare un posto playoff.

Foto: Giulia Pesino

Prima di raggiungere Anversa per le Final Four della Basketball Champions League la Virtus Bologna affronterà 4 gare fondamentali per la corsa playoff. Il mese di Aprile, dopo il k.o. casalingo contro Pistoia, vedrà i bianco-neri impegnati a lottare contro squadre in cerca di punti playoff o salvezza.

Al momento la zona che garantirebbe la post season agli uomini di coach Sasha Djordjevic è lontana 4 punti. Le V Nere infatti sono ferme a quota 24 punti da 2 giornate ma hanno ancora tra le mani 10 punti da poter conquistare.

SITUAZIONE IN CLASSIFICA – I bianco-neri, 11° in classifica, avanti a sè hanno l’Acqua San Benedetto Cantù (10°) e il Banco di Sardegna Sassari (11°) a quota 26 punti e il quartetto di squadre a 28 punti composta dall’Alma Trieste (5°), Openjobmetis Varese (6°), Sidigas Avellino (7°) e Dolomiti Energia Trentino (8°) mentre più in alto ci sono l’Happy Casa Brindisi (4° con 30 punti), Vanoli Cremona (3° con 32 punti), Umana Reyer Venezia (2° con 34 punti) e A|X Armani Exchange Milano (1° con 36 punti).

RUSH FINALE – A partire da questa domenica la Virtus Bologna si gioca le ultime possibilità per accedere ai playoff o perlomeno per sperare ancora in di chiudere la regular season tra le prime 8 sino al termine del campionato. Si parte contro Brindisi, una delle squadre più in forma del momento e dell’intera stagione (vedi anche la finale di Coppa Italia raggiunta), si prosegue con il derby contro Reggio Emilia, squadra a caccia di punti per la salvezza, per poi finire Aprile con la sfida a Brescia e Trento, due dirette rivali per un posto nella post-season.

Questo il calendario di nel dettaglio:

– 26° Giornata – domenica 14/04, ore 20:45 – Segafredo Virtus Bologna-Happy Casa Brindisi
– 27° Giornata – sabato 20/04, ore 20:30 – Grissin Bon Reggio Emilia-Segafredo Virtus Bologna
– 29° Giornata – mercoledì 24/04, ore 20:30 – Germani Basket Brescia-Sidigas Avellino
– 28° Giornata – domenica 28/04, ore 17:30 – Segafredo Virtus Bologna-Dolomiti Energia Trentino
– 30° Giornata, domenica 12/05, ore 20:30 – Segafredo Virtus Bologna-Openjobmetis Varese


SCONTRI DIRETTI – Analizzando la rincorsa che Bologna dovrebbe fare per conquistare un posto per i playoff o di un’ipotesi a parità punti a fine campionato, questa è la situazione delle V Nere negli scontri diretti:
– con Cantù la Virtus ha 1 vittoria e 1 sconfitta ma con la differenza canestri a proprio favore;
– con Sassari il bilancio è di 2 sconfitte;
– con Trento le V Nere hanno perso il match di andata con un passivo di 6 punti ma con la gara di ritorno ancora da giocare;
– con Avellino i bianco-neri hanno vinto entrambi i match:
– con Varese ha vinto la gara d’andata con 7 punti di vantaggio ma il ritorno si giocherà nell’ultima giornata di campionato;
– con Trieste il bilancio è di 2-0 a proprio favore;
– con Brindisi ha perso la gara d’andata di 8 punti.

Il calendario delle dirette avversarie:
Happy Casa Brindisi: Bologna, Cremona, TRIESTE, Avellino, TRENTO.
Alma Trieste: REGGIO EMILIA, VENEZIA, Brindisi, SASSARI, Milano.
Openjobmetis Varese: MILANO, Cantù, PESARO, PISTOIA, Bologna.
Sidigas Avellino: Sassari, TORINO, Milano, BRINDISI, Pistoia.
Dolomiti Energia Trentino: PESARO, PISTOIA, Bologna, MILANO, Brindisi.
Banco di Sardegna Sassari: AVELLINO, Pesaro, BRESCIA, Trieste, CANTU’.
Acqua San Bernardo Cantù: Venezia, VARESE, Pistoia, TORINO, Sassari.
Germani Brescia: CREMONA, MILANO, BOLOGNA, Sassari, Venezia.

* In MAIUSCOLO le gare da giocare in casa.

I playoff seppur lontani sono ancora matematicamente accessibili per la Virtus Bologna che però è chiamata a non commettere più passi falsi e sperare che qualcuno lì sopra freni la propria corsa.

è Riuscirà la Virtus Bologna a conquistare i playoff?

Foto: Giulia Pesino

Lascia un commento