EuroCup, 6° Giornata Top 16: Darüşşafaka Spor Kulübü-Segafredo Virtus Bologna: 96-106

Alla Stark Arena la Segafredo Virtus Bologna conquista i quarti di finale della 7DAYS EuroCup. Le V Nere vincono con il risultato di 96-106 contro il Darüşşafaka

6° GIORNATA, GRUPPO E – TOP 16 EUROCUP
DARUSSAFAKA SPOR KULUBU-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: 96-106

Alla Stark Arena di Belgrado a porte chiuse, la Segafredo Virtus Bologna ottiene la qualificazione ai quarti di finale della 7DAYS EuroCup. Le V Nere vincono contro il Darüşşafaka Spor Kulübü con il risultato di 96-106 e chiudono così il Gruppo E al 2° posto in classifica con un bilancio di 4 vittorie e 2 sconfitte (entrambe contro il Partizan NIS Belgrade, capolista del girone).
Grande partita di Teodosic che chiude con 21 punti e 6 assist, ben supportato anche da un Ricci da 17 punti mentre ai turchi non basta la doppia-doppia di Browne (14p+11a)

Ora la Virtus Bologna incontrerà l’AS Monaco nei quarti di finale.


CRONACA:
La schiacciata di Hamilton apre il match ma la Virtus risponde subito con la tripla di Marble e Ricci: 2-6 al 2°. Gamble capitalizza il 2+1 (3-9) mentre Weems punisce dai 6,75 e Virtus che tocca il +8 al 3° (5-12). Con la fortuna del ferro Markovic regala il +10 (7-17), entra in gara anche Teodosic e bianconeri che fuggono sul +14: 10-24 all’8°. I turchi provano una reazione e il canestro di Lamb che vale il 14-24 ma Gaines segna dall’angolo e subisce fallo: 14-30 dopo il viaggio in lunetta (+16).
Ozmizark segna il primo canestro della seconda frazione ma Gaines e Baldi Rossi costringono Ernak a chiamare timeout sul 16-35 al 12°. La schiacciata di Weems vale il +21 (16-37), Browne firma il -17 (27-44), Jones il -11: 35-46 al 18°. Teodosic continua a punire e primo tempo che si chiude sul 40-52.

Il Darussafaka entra con un altro atteggiamento sul parquet dopo la pausa lunga e Hamilton deposita il -6 al 22° (49-55). I neroverdi entrano completamente in partita con il -4 firmato Demir (56-60) al 25°. Teodosic rissoleva la Virtus (58-66), Hamilton posteizza Delia (60-66), Guler deposita il 62-66 e Djordjevic chiama timeout. Marble piazza la tripla del nuovo +12 alla Virtus (66-78) e 3° quarto che si chiude con il punteggio di 68-79.
Ricci colpisce dai 6,75 per due volte (70-85), Pajola con una bella giocata fa +17: 70-87 al 32°. Dopo il timeout del Darussafaka Ricci capitalizza gli assist di Teodosic e V Nere che volano sul nuovo +21: 73-94 al 34°. I turchi producono un parziale di 16-4 (89-98) ma dopo il timeout di Djordjevic la Virtus Bologan riprende in mano la gara e vince per 96-106


Parziali: 14-30; 40-52 (26-22); 68-79 (28-27);

Tabellino:
Darüşşafaka Spor Kulübü:
Ozmizrak 5p, Agva 2p, Browne 14p+11a, Dora, Demir 7p, Hamilton 11p+5r, Veyseloglu 4p, Ozdemiroglu 10p, Lamb 14p, Jones 5p, Guler 10p+9a, Colson 14p+4r.
Segafredo Virtus Bologna:
Gaines 9p, Marble 7p+5r+4a, Pajola 10p+3a, Baldi Rossi 3p+3a, Markovic 3p+4r+3a, Ricci 17p+4r+3a, Hunter 5p+3r, Weems 15p+4r, Teodosic 21p+6a, Gamble 10p+5r

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds