EuroCup | Il MoraBanc Andorra ferma la Virtus Bologna: perso il primo posto

Il MoraBanc Andorra batte la Segafredo Virtus Bologna per 93-79: le V Nere perdono il primo posto nel Gruppo A.

8° GIORNATA, GRUPPO A 7DAYS EUROCUP
MORABANC ANDORRA-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: 93-79

Seconda sconfitta stagionale per la Segafredo Virtus Bologna che perde sul parquet del MoraBanc Andorra per 93-79. I padroni di casa con questo successo si qualificano alle Top 16 mentre le V Nere perdono il primo posto nel girone a causa del successo del Promitheas Patras sul Ratiopharm Ulm (82-77) che pareggia il bilancio dei bianco-neri (6-2) ma ha dalla sua parte la differenza canestri e lo scontro diretto.

La partita vede sempre il Morabanc Andorra avanti nel punteggio, 52-44 all’intervallo, spinta dai punti di Sy e Jelenik e dagli assist di Hannah. Coach Sasha Djordjevic, ancora senza Weems, da spazio alle seconde linee utilizzando Teodosic (in panchina tutto il secondo tempo per scelta del coach), Hunter e Ricci con il contagocce. Nel terzo quarto arriva quindi la solita reazione dei bianco-neri che con un parziale di 25-14 chiudono la frazione sul 66-69 a proprio favore. Nell’ultimo quarto però la Virtus segna solo 10 punti mentre Andorra 27 e si aggiudica il match con il risultato di 93-79.

Parziali: 27-22; 52-44 (25-22); 66-69 (14-25); 93-79 (27-10)

Tabellino:
Morabanc Andorra: Perez 6p+8r, Sy 17p+5r, Llovet 8p+4r+2a, Massenat 9p+13r, Hannah 9p+2r+13a, Todorovic 5p, Walker 8p+3r, Jelinek 16p, Senglin 4p, Musli 3p+3r

Segafredo Virtus Bologna: Gaines 18p+4r, Pajola 3p+4r+5a, Baldi Rossi 6p+4r, Markovic 6p+3r+5a, Ricci, Delia 3p+4r, Cournooh 3p+3r, Hunter 7p+5r, Teodosic 19p+3r+4a, Gamble 14p

Lascia un commento