EuroCup | La Virtus Bologna non fa sconti: cade anche il MoraBanc Andorra per 87-72

Il MoraBanc Andorra fa paura per un solo quarto alla Segafredo Virtus Bologna: le V Nere vincono per 87-72 e rimangono imbattute anche in EuroCup.

Foto: EuroCup

3° GIORNATA, GRUPPO A 7DAYS EUROCUP
SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA-MORABANC ANDORRA: 87-72

La Segafredo Virtus Bologna continua la sua corsa anche in EuroCup. Le V Nere battono infatti anche il MoraBanc Andorra per 87-72 nella 3° giornata della 7DAYS EuroCup e consolidano il primato del Gruppo A, in attesa dell’AS Monaco che domani può agganciare i bianco-neri.

Al PalaDozza Andorra fa paura per un solo quarto alla compagine di coach Sasha Djordjevic chiudendo avanti 28-17 il primo quarto. La reazione dei padroni di casa arriva nella seconda frazione quando la Virtus un parziale di 26-10 con cui va all’intervallo lungo sul risultato di 43-38. L’allungo decisivo arriva però nel terzo quarto (21-11) che rende così in discesa il finale di gara.
Per le V nere buone le prove di Julian Gamble, a quota 19 punti (9/9 da 2 e 1/2 dalla lunetta) e 4 rimbalzi, Stefan Markovic che sfiora la tripla doppia (10+8+7) e Milos Teodosic che fa registrare 10 punti e 8 assist.
Agli ospiti non bastano i 15 punti di Clevin Hannan, decisivo nel primo quarto), e il 9+7 di Moussa Diagne.

Virtus che va quindi sul 3-0 mentre il MoraBanc sull’1-3 nel Gruppo A.

Parziali: 17-28; 43-48 (26-10); 64-49 (21-11); 87-72 (23-23).

Tabellino:
Virtus Bologna: Gaines 11; Pajola 2; Baldi Rossi 10; Markovic 10; Ricci 5; Delia 2; Cournooh 0; Hunter 7; Weems; 6 Nikolic NE; Teodosic 15; Gamble 19. All. Djordjevic

MoraBanc Andorra: Perez 3; Sy 4; Llovet 7; Massenat 5; Hannah 15; Todorovic 7; Diagne 9; Walker 5; Colom 0; Jelinek 10; Senglin 7. All. Navarro

Lascia un commento