EuroCup | Virtus Bologna corsara in Israele: vittoria sul Maccabi Rishon LeZion e qualificazione alle Top 16

La Segafredo Virtus Bologna cambia marcia nell’ultimo quarto e batte il Maccabi Rishon LeZion per 85-79. V Nere qualificate alle Top 16 con 3 turni di anticipo.

Foto: EuroCup

7° GIORNATA, GRUPPO A – 7DAYS EUROCUP
MACCABI RISHON LEZION-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA:
79-85

Alla Maccabi Sports Hall la Segafredo Virtus Bologna ottiene la 6° vittoria nel Gruppo A ma soprattutto la qualificazione alle Top 16 con tre turni di anticipo.

Una partita iniziata bene per le V Nere (22-25 a fine primo quarto) che poi però subiscono la reazione dei padroni di casa che devono assolutamente vincere per sperare ancora nella qualificazione. Il trio Williams-Hamilton-Bourdillon punisce la difesa bianco-nera e il Rishon LeZion riesce a chiudere avanti il primo tempo (47-45). Nel terzo quarto la compagine arancione sembra indirizzare la gara dalla propria parte grazie a un parziale di 22-15. Nell’ultima frazione però la Virtus cambia atteggiamento, soprattutto in difesa. Teodosic guida la rimonta, Cournooh segna i canestri decisivi per il sorpasso mentre il Maccabi fatica a trovare la retina. I Bianco-neri respingono gli ultimi attacchi del Rishon LeZion e vince per 79-85.

Parziali: 22-25; 47-45 (25-20); 69-60 (22-15); 79-85 (10-25)

Tabellino:
Maccabi Rishon LeZion: Swing 11p+3r+3a, Bourdillon 15p+4r, Ariel 3p, Blayzer 9p+6r, Williams 19p+11r+2a, Tishman, Dovrat 3p, Hamilton 19p+8r+7a.
Segafredo Virtus Bologna: Gaines 13p, Pajola, Markovic 6p+3r+6a, Ricci 4p, Delia, Cournooh 6p+3r+2a, Hunter 9p+3r, Weems 10p+9r, Nikolic, Teodosic 18p+2r+6a, Gamble 19p+5r.

Lascia un commento