Final Eight Coppa Italia | Virtus Bologna subito eliminata: la Reyer Venezia vince 81-82 dopo un overtime

La Segafredo Virtus Bologna fallisce anche in Coppa Italia: dopo la delusione di Tenerife arriva anche la sconfitta nei quarti di finale contro l’Umana Reyer Venezia.

Stefan Markovic Segafredo Virtus Bologna - Umana Reyer Venezia LBA Final Eight 2020 - Quarti di Finale Legabasket Serie A 2019/2020 Pesaro, 13/02/2020 Foto M.Ceretti / Ciamillo-Castoria

Dopo la delusione della finale persa nella FIBA Intercontinental Cup, la Segafredo Virtus Bologna fallisce un altro degli obiettivi stagionali.

Alla Vitifrigo Arena di Pesaro infatti le V Nere vengono eliminate ai quarti di finale delle Final Eight di Coppa Italia dall’Umana Reyer Venezia. I lagunari si impongono con il risultato di 81-82 maturato dopo un overtime e dopo una partita combattuta ma quasi sempre con gli orogranata avanti e i bianconeri a inseguire il risultato.

La compagnia di coach Sasha Djordjevic dopo la rimonta si vede beffare all’ultimo dal canestro di Daye che regala alla Reyer la semifinale contro l’Olimpia Milano, vittoriosa contro la Vanoli Cremona, ma soprattutto la prima qualificazione al turno successivo nella sua storia.

La Virus Bologna invece a distanza di 4 giorni dal k.o. di Tenerife vede sfumare un altro obiettivo stagionale.

Parziali: 11-21; 32-37 (21-16); 47-50 (15-13); 68-68 (21-18); 81-82 (13-14(

Tabellino:

Virtus Segafredo Bologna: Deri ne, Marble 1, Pajola 2, Baldi Rossi 2, Markovic 18, Ricci 12, Cournooh, Hunter 6, Weems 15, Nikolic ne, Teodosic 15, Gamble.
Coach: Djordjevic

Umana Reyer Venezia: Casarin Ne, Stone 3, Bramos 9, Tonut 16, Daye 15, De Nicolao 11, Filloy, Vidmar 7, Chappell 14, Mazzola 3, Cerella, Watt 4.
Coach: De Raffaele

Lascia un commento