Infortunio: nuova fascite plantare per Miloš Teodosić

Ufficiale: è ancora la fascite plantare a fermare Miloš Teodosić. Il play serbo sarà monitorato e sottoposto a terapie intensive. Tra un paio di giorni si sapranno con certezza i tempi di recupero.

Brutta tegola per Serbia e la Segafredo Virtus Bologna. Miloš Teodosić ha subito un’infortunio al piede durante l’amichevole tra Serbia e Lituania.

Il giocatore serbo ha accusato un problema al piede per il quale ha dovuto abbandonare il match ed essere trasportato in ospedale per eseguire tutti gli accertamenti del caso. Il bollettino medico e il comunicato della federazione serba purtroppo ha confermato una nuova fascite plantare per il play 32enne. Il giocatore sarà monitorato e sottoposto a terapie intensive e tra due giorni sarà rivalutato per capire i tempi di recupero.

Sin da subito Coach Sasha Djordjevic era apparso turbato per lo stop del capitano della Nazionale: “Milos ha sentito qualcosa al piede. Spero non sia nulla di terribile, non posso dire di esser calmo, anzi, sono preoccupato”

Miloš Teodosić ha già sofferto di fascite plantare durante la sua avventura in NBA che ne ha condizionato la sua esperienza con i Clippers e nella Lega. Il play serbo dopo il taglio a Febbraio di quest’anno infatti stava proprio recuperando da quest’infortunio per arrivare in forma al Mondiale in Cina.

Lascia un commento