On This Day | 07 Aprile 1976: la Virtus Bologna conquista il 7° Scudetto

La Sinudyne Bologna batte in casa la Snaidero Udine e festeggia lo scudetto dopo l’impresa a Varese. Le V Nere non vincevano il tricolore dal 1956.

Foto: Virtuspedia

Il 7 Aprile 1976 la Virtus Bologna conquista il 7° scudetto della propria storia.

I bianconeri, guidati da coach Dan Peterson e sponsorizzati Sinudyne, battono al Madison la Snaidero Udine per 94-68 e si cuciono sul petto il tricolore che mancava da 20 anni esatti. L’ultimo scudetto infatti era arrivato nel 1956.

L’impresa era però arrivata il 4 Aprile quando le V Nere sbancarono il parquet di Varese, favorita per il titolo dopo il 1° posto in Serie A1 e fresca vincitrice della Coppa Campioni, con il risultato finale di 75-82. La Virtus Bologna chiude cosi la Poule Scudetto con 13 vittorie e 1 sconfitta, una in più proprio della Mobilgrigi Varese.

Artefici di questo storico scudetto sono Carlo Caglieris, Piero Valenti, Massimo Antonelli, Massimo Sacco, Mario Martini, Marco Bonamico, Pietro Generali, Terry Driscoll, Luigi Serafini, Aldo Tommasini, Gianni Bertolotti e Stefano Frabboni.

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds