Pagelle: Segafredo Virtus Bologna-Virtus Roma

Segafredo Virtus Bologna-Virtus Roma: le pagelle ai giocatori bianco-neri.

EuroSport

Le pagelle ai giocatori della Segafredo Virtus Bologna a cura di “Vu Nere Bologna”.

Kyle Weems 8: Dopo un primo quarto a litigare con il ferro nel secondo quarto si sblocca con 5 punti consecutivi che permettono alla Virtus Bologna di riportarsi avanti. Partita solida chiusa in doppia-doppia e con il 61.5% al tiro dal campo (8/13): 19 punti, 10 rimbalzi, 4 assist e 22 di valutazione i suoi numeri sullo scout.

Stefan Markovic 8: Non fa rimpiangere Teodosic in cabina di regia smazzando ben 12 assist nei primi 25 minuti di gara. Per il serbo anche 9 rimbalzi e 15 di valutazione. Un solo punto messo a referto (e dalla lunetta) cercando sempre di mettere in moto i proprio compagni invece che forzare conclusioni. Finito il fiato, finisce di girare anche la Virtus.

Frank Gaines 6,5: Ci pensa la guardia a dare un po’ di linfa in attacco nel primo quarto e nel primo tempo quando la Virtus Bologna proprio non riusciva a metterla dentro. Una sua tripla infatti apre il primo mini-parziale che riporta avanti le V Nere. A fine gara 14 punti, 3 rimbalzi, 2 assist e 2 recuperi.

Vince Hunter 6,5: Uscendo dalla panchina confeziona una gara da 12 punti, 5 rimbalzi, 4 recuperi, 1 stoppata e 19 di valutazione. Molto meglio e concreto del suo compagno di reparto.

Giampaolo Ricci 6,5: Segna il primo canestro della stagione della Virtus lottando a rimbalzo in attacco. Segna la tripla del primo massimo vantaggio nel secondo quarto (+8) e non si tira indietro quando c’è da sgomitare. 9 punti e 6 rimbalzi al suo esordio.

Filippo Baldi Rossi 6: Il capitano entra con il giusto atteggiamento, una tripla nel primo quarto da fiducia alla Virtus, una nel terzo quarto che allontana i primi tentativi di rimonta di Roma.

David Cournooh 5,5: Parte in quintetto ma soffre e Djordjevic corre subito ai ripari puntando su Gaines. In difesa fa sempre del suo meglio ma in attacco non riesce a prendere le decisioni giuste.

Alessandro Pajola 5,5: Difficile ben figurare con un Markovic ispirato. Il giovane play in 11 minuti tuttavia mette a referto 2 punti, 3 assist e 1 rimbalzo.

Julian Gamble 4: Bravo a crearsi lo spazio nel pitturato ma manca di esplosività e concretezza. Impreciso da sotto il ferro e dalla lunetta: 2/5 e 1/6. Il suo esordio non è di certo dei migliori (5 punti e 3 rimbalzi in 18 minuti). ed è il solo giocatore dei bianco-neri a chiudere con una valutazione negativa (-1)

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds