Pagelle: Vanoli Cremona-Segafredo Virtus Bologna

Vanoli Cremona-Segafredo Virtus Bologna: le pagelle ai giocatori bianco-neri.

Le pagelle ai giocatori della Segafredo Virtus Bologna a cura di “Vu Nere Bologna”

Vince Hunter 6,5: Sfiora la doppia-doppia mettendo a referto 10 punti e 9 rimbalzi in soli 16 minuti. Prova con la sua energia a ricucire lo strappo ma non è ben seguito dai propri compagni di squadra.

Frank Gaines 6: Con Teodosic espulso prova a caricarsi l’attacco della Virtus ma non bastano i suoi 19 punti ai bianco-neri per evitare la sconfitta.

Julian Gamble 6: Inizio positivo, sovrasta Sobin. Tutt’altra storia con Happ in campo. Chiude con 12 punti, 3 rimbalzi e 14 di valutazione.

Milos Teodosic 5,5: La Virtus con lui in campo cambia e ormai è risaputo. Due sue reazioni non troppo eclatanti inducono gli arbitri a fischiarli prima un tecnico e poi un antisportivo che costringono il serbo a lasciare il campo nervoso. CLICCA QUI PER SCARICARE IL WALLPAPER DI MILOS TEODOSIC

Giampaolo Ricci 5,5: Sente probabilmente la pressione e l’emozione della prima da ex. 7 punti+9 rimbalzi il suo bottino al ritorno al PalaRadi.

Kyle Weems 5: Non riesce ad entrare in partita e chiude nervoso il suo match da 4 punti e 4 perse in 27 minuti. CLICCA QUI PER SCARICARE IL WALLPAPER DI KYLE WEEMS

David Cournooh 5: Svolge il suo compito quando è chiamato in causa ma niente di più. Unico giocatore con un plus-minus positivo (+2).

Stefan Markovic 5: Pesano sulle sua prestazione le triple sbagliate che avrebbero potuto cambiare le sorti del match soprattutto nel momento di massimo sforzo da parte della Virtus.

Filippo Baldi Rossi 4,5: Un capitano da ritrovare anche in campo, involuto rispetto il finale della passata stagione quando con Djordjrvic in panchina fece vedere il miglior FBR.

Alessandro Pajola s.v.: solo 4 minuti sul parquet per il giovane play.

Lascia un commento