Player Focus: Stefan Marković

Il Player Focus su Stefan Marković a cura di “Vu Nere Bologna”. La scheda e la carriera del nuovo play/guardia della Segafredo Virtus Bologna.

LA SCHEDA:
Nome e Cognome: Stefan Markovic
Nato il: 25/04/1988 a: Belgrado, Serbia
Ruolo: Play/Guardia
Numero Maglia: #9
Altezza: 198 cm
Peso: 98 Kg
Squadra Precedente: BC Khimki (VTB League, Russia)

LA CARRIERA:

Stefan Markovic nasce il 25 Aprile 1988 a Belgrado in Serbia.

Inizia la sua carriera giocando con il Košarkaški klub Atlas Belgrado debuttando in prima squadra nella stagione 2004/2005. Nella stagione successiva colleziona 16 presenze con 2.1 punti, 1.1 rimbalzi e 1.6 assist di media a partita.

Nell’estate 2006 partecipa all’Europeo Under 18 dove chiude al 5° posto e con 6.6 punti, 2.9 rimbalzi e 2.8 assist di media in 8 match disputati.


Per la stagione 2006/2007 si trasferisce al K.K. Hemofarm Vršac dove resterà per le successive 4 stagioni. 

Nella prima annata produce 6.1 punti, 2.9 rimbalzi e 2.6 assist di media in 6 match di campionato e 5.6 punti, 1.7 rimbalzi e 2.5 assist di media al suo debutto in EuroCup (ancora ULEB Cup).

Nell’estate del 2007 partecipa al Mondiale Under 19 con la Serbia dove conquista la medaglia d’oro con 5.9 punti, 2.6 rimbalzi e 3.2 assist di media e fa il suo debutto nella Nazionale maggiore ad EuroBasket con una sola presenza.

Nella stagione 2007/2008 fa registrare 8.1 punti, 3.5 rimbalzi e 3.5 assist di media in campionato e 7.7 punti, 2.5 rimbalzi e 2.6 assist di media in 12 gare di EuroCup.

Nella terza stagione con Hemofarm raggiunge le Final Eight di Torino in EuroCup dove però viene eliminata dal Lietuvos Rytas che poi vincerà il torneo. Markovic viaggia con 10.1 punti, 0.4 rimbalzi e 3.6 assist di media nella competizione europea mentre in campionato con 7.4 punti, 4.1 rimbalzi e 4.8 assist di media.


Nell’estate 2009 fa parte della spedizione all’Europeo in Polonia dove conquista la medaglia d’argento perdendo la finale contro la Spagna (1.8 punti, 3.0 rimbalzi e 1.8 assist di media in 9 gare per lui).

Nella stagione 2009/2010 produce 12.3 punti, 3.9 rimbalzi e 4.6 assist in campionato e 8.3 punti, 4.3 rimbalzi e 5.8 assist di media in EuroCup.

Nell’estate 2010 partecipa al Mondiale in Turchia dove chiude la
manifestazione al 4° posto con la Serbia e con 3.2 punti, 2.3 rimbalzi e 2.2 assist di media.

Dopo 4 stagioni all’Hemofarm si trasferisce in Italia firmando con la Benetton Treviso. In Serie A raggiunge le semifinali playoff viaggiando con 5.3 punti, 4.2 rimbalzi e 3.5 assist di media mentre in EuroCup la compagine veneta raggiunge le Final Four che ospiterà tra le mura amiche del PalaVerde che però chiude al 4° posto (6.7 ppg, 4.1 rpg e 4.9 apg).

All’Europeo 2011 in Lituania la Serbia chiude all’8° posto mentre Markovic produce 3.2 punti, 2.0 rimbalzi e 3.3 assist di media.

Dopo un anno in Italia si trasferisce in Spagna firmando con il Valencia. In Liga ACB viaggia con 5.2 punti, 2.7 rimbalzi e 3.2 assist di media in 32 match mentre in EuroCup con 5.1 punti, 2.1 rimbalzi e 4.2 assist di media. Anche per la stagione 2012/2013 rimane al Valencia dove fa registrare 5.3 punti, 2.9 rimbalzi e 4.2 assist di media in campionato e 5.9 punti, 3.4 rimbalzi e 4.7 assist di media in EuroCup.

Nell’estate del 2013 partecipa all’Europeo in Slovenia che la Serbia chiude al 7° posto (8.2 ppg, 4.2 rpg e 2.8 apg in 8 gare).

Per la stagione 2013/2014 si trasferisce in Turchia firmando con il Banvit Basketbol Kulübü. La squadra arancio-verde chiude al 1° posto la regular season ma viene eliminata in semifinale durante i playoff. Markovic produce 5.6 punti, 2.7 rimbalzi e 2.8 assist di media in campionato mentre in EuroCup 1.9 punti, 1.2 rimbalzi e 3.4 assist di media.

In estate si giocano i Mondiali in Spagna e la Serbia conquista la medaglia d’argento perdendo in finale solo contro gli Stati Uniti (5.2 ppg, 2.8 rpg e 3.0 apg in 9 match).

Nella stagione 2014/2015 fa ritorno in Spagna firmando un biennale con l’Unicaja Malaga. Qui fa il suo debutto in EuroLega dove in 21 gare produce 4.0 punti, 2.4 rimbalzi e 3.4 assist di media mentre in Liga ACB 4.7 punti, 1.6 rimbalzi e e 2.9 assist di media in 40 match.

Nell’estate del 2015 chiude al 4° posto l’Europeo disputato tra Croazia, Francia, Germania e Lettonia (5.1 ppg, 1.9 rpg e 2.6 apg).

La stagione 2015/2016 è caratterizzata dagli infortuni e Markovic disputa solo 16 match in campionato (6.5 ppg, 2.5 rpg e 2.4 apg) e 10 in EuroLega (3.6 ppg, 2.1 rpg e 4.9 apg).

Nell’estate del 2016 partecipa alle Olimpiadi a Rio De Janeiro dove la Serbia conquista la medaglia d’argento perdendo la finale contro gli Stati Uniti (6.2 ppg, 2.5 rpg e 3.2 apg).

Nella stagione 2016/2017 firma con lo Zenit Sain Petersburg in Russia. In VTB League fa registrare 10.3 punti, 4.5 rimbalzi e 7.6 assist di media mentre in EuroCup 11.9 punti, 3.3 rimbalzi e 9.1 assist di media.

Dopo una stagione con lo Zenit rimane in Russia firmando un biennale con il Khimki. Nella stagione 2017/2018 produce 8.6 punti, 2.4 rimbalzi e 3.8 assist di media in VTB League e 5.0 punti, 2.3 rimbalzi e 3.8 assist di media in EuroLega.

Nella stagione 2018/2019 viaggia con 6.2 punti, 3.2 rimbalzi e 5.0 assist di media in VTB League e con 6.1 punti, 2.1 rimbalzi e 4.4 assist di media in EuroLega.

Il 2 Agosto 2019 firma un biennale con la Segafredo Virtus Bologna.

PALMARÈS

  • 2007: Oro, Mondiale Under 19 (Serbia)
  • 2009: Argento, Europeo (Serbia)
  • 2014: Argento, Mondiali (Serbia)
  • 2016: Argento, Olimpiadi (Serbia)

Lascia un commento