Tutto facile per la Virtus Bologna: Carpegna Prosciutto Pesaro al tappeto 106-89

Tutto semplice per la Virtus Bologna che nel terzo quarto archivia la pratica Carpegna Prosciuto Pesaro. Al PalaDozza finisce 106-89.

Foto: Virtus.it

21° GIORNATA LBA SERIE A
SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA-CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: 106-89

La Segafredo Virtus Bologna ottiene la settima vittoria consecutiva in campionato battendo tra le mura amiche del PalaDozza la Carpegna Prosciutto Pesaro per 106-89.

Dopo un primo tempo equilibrato in cui le V Nere riescono a cambiare ritmo solo con l’ingresso in campo di Teodosic (Markovic e Gaines in tribuna per dare spazio a Marble e Delia) nel secondo tempo arriva il dominio bianconero e il tracollo della VL Pesaro.

La Virtus manda in doppia cifra 7 giocatori con Hunter e Teodosic top scorers degli uomini di casa con 15 punti messi a referto. Il serbo distribuisce anche 6 assist. Ottime prestazioni per Ricci (11 punti, 8 rimbalzi e 7 assist) e Cournooh (13 punti) mentre il debuttante Marble fa registrare 10 punti e 5 rimbalzi.

A Pesaro non bastano i 18 punti di Barforf e i 15 di Williams per evitare la 18 sconfitta stagionale.

Con questa vittoria la Virtus Bologna allunga momentaneamente di 6 lunghezze sul Banco di Sardegna Sassari, impegnata domani sul parquet del Allianz Pallacanestro Trieste.

Parziali: 25-25; 52-47 (); 81-58 (29-11); 106-89 (25-31).

Tabellino:
Segafredo Virtus Bologna: Deri 1p, Marble 10p+5r+2, Pajola 7p+5a, Baldi Rossi 12p, Ricci 11p+8r+7a, Delia 6p+6r, Cournooh 13p+3r, Hunter 15p+5r, Weems 11p, Teodosic 15p+6a, Gamble 3p.
Carpegna Prosciutto Pesaro: Barford 18p, Drell 6p, Mussini 5p, Williams 15p+3r, Pusica 14p+3r, Miaschi 4p, Eboua 10p+9r, Thomas 3p, Totè 6p+5r, Zanotti 8p.

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds