Ufficiale: la Virtus Bologna si separa da Pietro Aradori

Dopo due stagioni si separano le strade tra Segafredo Virtus Bologna e Pietro Aradori. Le due parti hanno infatti trovato l’intesa per la risoluzione consensuale.

Foto: Basketball Champions League

É arrivata l’ufficialità della separazione tra Segafredo Virtus Bologna e Pietro Aradori. Le due parti hanno infatti trovato l’intesa per la risoluzione contrattuale.

Aradori lascia le V Nere dopo 2 stagioni, l’ultima chiusa con 12.7 punti, 3.9 rimbalzi e 1.4 assist di media in Serie A e 9.5 punti, 2.3 rimbalzi e 1.6 assist di media nella Basketball Champions League.

L’esterno nativo di Brescia ha giocato in totale 81 match con la maglia della Virtus e ha conquistato la Basketball Champions League nella passata stagione con la fascia da capitano. 

Questo il comunicato ufficiale della società:

Bologna, 12 agosto – Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A comunica di aver risolto consensualmente il contratto in essere con il giocatore Pietro Aradori.
In Virtus Segafredo dal 2017 e capitano nella passata stagione, Aradori ha collezionato 58 presenze, conquistando ad Anversa 1 Basketball Champions League.

La società ringrazia Pietro per le due stagioni trascorse insieme e gli augura un “in bocca al lupo” per il proseguo della sua carriera.

Ufficio comunicazione e stampa Virtus Segafredo

Lascia un commento