Virtus Bologna: il punto sul mercato #5

Tutti i movimenti di mercato, i rumors e le indiscrezioni sul mercato della Segafredo Virtus Bologna delle ultime settimane. Ecco tutti gli aggiornamenti.

Quinto appuntamento con le ultime notizie di mercato riguardanti la Segafredo Virtus Bologna. Ecco tutti i movimenti, i  rumors e le indiscrezioni delle ultime settimane.

Conferme & Arrivi – Con la firma del play/guardia Stefan Marković  (6.3 ppg, 3.2 rpg e 5.0 apg con il Khimki in VTB) la Segafredo Virtus Bologna ha completato al momento il suo nuovo parco stranieri. Ma non è poi così improbabile che il club bianco-nero aggiunga un nuovo stranieri nel roster.
Ad oggi coach Sasha Djordjevic può contare, oltre a Marković, sul play Milos Teodosic (7.7 ppg, 2.4 rpg e 4.6 apg in un anno e mezzo in NBA con i Clippers), sulla guardia Frank Gaines (20.3 ppg, 3.2 rpg e 2.6 apg con l’Acqua San Bernardo Cantù), sull’ala Kyle Weems (11.2 ppg, 4.3 rpg e 2.2 apg con il Tofas Bursa in Turchia) e sui lunghi Julian Gamble (10.3 ppg, 5.1 rpg e 1.2 bpg con il JSF Nanterre in Francia) e Vince Hunter (13.8 ppg, 5.2 rpg e 1.2 apg con l’AEK in Grecia).
Nessuna conferma quindi in casa Virtus sul fronte degli stranieri mentre nel parco italiani le conferme portano il nome di Filippo Baldi Rossi (4.2 ppg, 3.1 rpg e 0.7 apg in Serie A), David Cournooh (3.5 ppg, 1.5 rpg e 0.6 apg) e Alessandro Pajola (1.3 ppg, 1.1 rpg e 1.0 apg) ai quali si aggiungono gli arrivi di Giampaolo Ricci (9.4 ppg, 3.7 rpg e 0.7 apg con la Vanoli Cremona) e del giovane Stefan Nikolic (9.2 ppg, 6.6 rpg e 1.9 apg con l’APU G.S.A. Udine). 

Caso Aradori Ci sarebbe dovuto essere anche il nome del capitano del finale della passata stagione tra le conferme, anche in virtù del contratto in scadenza nel Giugno 2020 con il club bianco-nero.
Nelle ultime settimane però è esploso il caso Aradori in casa Virtus. Coach Sasha Djordjevic ha comunicato alla società che l’esterno azzurro non rientra nei suoi piani tecnici. Dopo un’iniziale tentativo di riavvicinare le due parti la società ha deciso però di accontentare le richieste del coach serbo.
Aradori sui social non ha negato l’attuale situazione con il club bianco-nero e ha anche confessato che “I matrimoni non durano per sempre, anche se avrei voluto”. 
Ora la società lavora per la risoluzione contrattuale con il numero 21 che in questa stagione avrebbe dovuto percepire 390.000€. Al momento quindi il nodo più difficile è trovare un’intesta per la buona uscita.
Su Aradori c’è il forte interesse della Fortitudo Bologna che offre al giocatore un contratto da 2+1 a 150.000€ l’anno ma fino alla rescissione il giocatore non valuterà offerte dall’Italia.

PartenzeAd eccezione di Yanick Moreira e Mario Chalmers, il resto dei componenti del vecchio roster ha trovato una nuova casa.
In Serie A è rimasto il solo Kelvin Martin (Happy Casa Brindisi) mentre i giovani Alessandro Cappelletti (Reale Mutua Torino), Gora Camara (in prestito alla Novipiù Casale Monferrato) e Matteo Berti (in prestito alla Poderosa Montegranaro) si giocheranno le loro carte in A2.
Tony Taylor e Amath M’Baye saranno ancora compagni di squadra in Turchia al Pinar Karsiyaka mentre Kevin Punter ritorna in Grecia firmando un ricco biennale con l’Olympiacos Pireo.
Avventura in Spagna per Dejan Kravic (Obradoiro CAB) e in Giappone per Brian Qvale (Shimane Susanoo Magic) dopo la rescissione consensuale con la Virtus Bologna. I due lunghi, insieme a Martin, erano gli unici giocatori ad avere un contratto con le V Nere anche per la prossima stagione.

Rumors & Obiettivi – Con la partenza di Pietro Aradori la Virtus Bologna dovrà necessariamente inserire un italiano. Interesse vivo per l’ala lettone ma di cittadinanza italiana Arturs Strautins (7.0 ppg, 3.7 rpg e 0.6 apg). Il giocatore però è ancora sotto contratto con l’Alma Trieste in virtù del triennale firmato la passata estate con il club giuliano. Inoltre pare che Trieste non voglia intavolare trattative per una cessione del giocatore anche se l’accordo con il giocatore non preveda nessun buy-out.

Sfumato Riccardo Moraschini (Olimpia Milano), abbandonata la trattativa con Simone Fontecchio (Grissin Bon Reggio Emilia) anche la pista Awudu Abass però è praticamente chiusa.  La Germani Basket Brescia ha difatti blindato il giocatore mentre Luca Campogrande, accostato inizialmente alle V Nere, ha firmato con l’Happy Casa Brindisi.

Inoltre è al vaglio anche l’ipotesi di inserire un settimo straniero per la coppa.

Roster Attuale: Pietro Aradori, Alessandro Pajola (conferma), Filippo Baldi Rossi (rinnovo), David Cournooh (rinnovo), Giampaolo Ricci (nuovo acquisto), Stefan Nikolic (nuovo acquisto), Milos Teodosic (nuovo acquisto), Frank Gaines (nuovo acquisto), Kyle Weems (nuovo acquisto), Julian Gamble (nuovo acquisto), Vince Hunter (nuovo acquisto), Stefan Marković (nuovo acquisto).

LE NEWS DI MERCATO

Lascia un commento