9ª giornata EuroLega, Virtus Bologna: i disponibili e gli assenti contro il Panathinaikos

Mercoledì 23 Novembre 2022 la Segafredo Virtus Bologna sarà impegnata alla OAKA Altion di Atene contro il Panathinaikos: palla a due alle ore 20:00, diretta tv su Sky Sport 1 e Sky Sport Action e diretta streaming su Eleven Sports. Ecco gli uomini a disposizione di coach Sergio Scariolo per l’9ª giornata della Turkish Airlines EuroLeague 2022/23.

In casa bianconera tra i 12 ci sono Semi Ojeleye e Iffe Lundberg: il nigeriano ha recuperato dai postumi di un trauma contusivo al polpaccio destro – rimediato nel corso della gara contro il Valencia – mentre il danese da un attacco influenzale avuto nello scorso fine settimane. Ritorna tra i 12 anche Milos Teodosic, out alla BLM Group Arena contro la Dolomiti Energia Trentino invece per turnover in vista del doppio impegno di Eurolega (rispetto a Ojeleye e Lundberg).

Indisponibile invece Toko Shengelia: il georgiano ha riportato una distorsione lieve-moderata alla caviglia sinistra e sarà valutato quotidianamente. Assenti anche Leo Menalo e Awudu Abass: la giovane ala croata di formazione italiana rimarrà fermo ai box per 30 giorni dopo la frattura del quinto metatarso del piede destro rimediata lo scorso 16/11 mentre l’azzurro è out per una lesione osteocondrale al ginocchio senza grave interessamento del legamento crociato.

Non andrà a referto invece Gora Camara per scelta tecnica. Michele Ruzzier invece ha lasciato la Virtus Bologna – rescissione consensuale – e si è legato alla Pallacanestro Trieste.

CONTRO IL PANATHINAIKOS ATENE
Disponibili: Nico Mannion, Marco Belinelli, Alessandro Pajola, Ismaël Bako, Mouhammadou Jaiteh, Iffe Lundberg, Daniel Hackett, Jordan Mickey, Kyle Weems, Semi Ojeleye, Milos Teodosic, Isaïa Cordinier.
Out: Tornik’e Shengelia, Awudu Abass, Leo Menalo, Gora Camara.

Le dichiarazioni di Coach Sergio Scariolo alla vigilia della gara“Giocando fuori casa in un campo difficile come l’Oaka, nella gara di domani dovremo mostrare grande personalità, controllo dei nervi, carattere e freddezza. Affrontiamo una squadra atletica, ben allenata, disciplinata e composta da giocatori di grande talento. Da parte nostra abbiamo fatto dei progressi, stiamo crescendo ma non possiamo rilassarci neanche per un secondo, perchè sappiamo bene quanto sia difficile vincere le partite in Eurolega e contro qualunque avversario, specialmente in trasferta. Vogliamo confermare i miglioramenti in termini di durata della nostra concentrazione, dovremo essere duri contro una squadra molto forte a rimbalzo, con una grande transizione e dovremo sicuramente avere un numero di giocatori, il più possibile vicino al totale di quelli che giocheranno, capaci di produrre cose in attacco e in difesa. Qualora lo staff sanitario ci dia l’ok, recupereremo il giorno della partita Ojeleye, mentre non sarà sicuramente della gara Shengelia e il suo recupero non avverà in tempi brevissimi.”

Le parole di Weems alla vigilia della sfida all’Oaka“Torniamo a giocare in Eurolega contro una squadra che onestamente è migliore di quello che dice la classifica: hanno giocatori che stanno migliorando in Europa e hanno aggiunto Bacon che può segnare in tanti modi, così come Williams. Noi dobbiamo ridurre le palle perse, limitare le loro transizioni ed evitare i canestri facili: per fare questo dobbiamo stare bene insieme in difesa e in attacco condividere bene il pallone per avere chance di vittoria.”

 

You may also like...

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds