Allianz Trieste-Segafredo Virtus Bologna: la sala stampa della vigilia

Le dichiarazioni di coach Eugenio Dalmasson e di coach Sasha Djordjevic alla viglia di Allianz Pallacanestro Trieste-Segafredo Virtus Bologna, match valido per l’11ª giornata della LBA Serie A UnipolSai.

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE
Coach Eugenio Dalmasson: “Si riparte e, per noi, è come cominciare una nuova stagione. Come in ogni inizio c’è gran voglia di rituffarsi nella mischia e voglia di far vedere che Trieste è tornata. Il tema sarà quello del piacere di fare il nostro lavoro e cercare di ritagliarci un ruolo in questo campionato: chiaramente non sarà facile capire “da dove” ripartiamo”. 

“Il livello degli avversari sarà di stimolo per rimettere la testa nel campionato. La Virtus si presenta all’Allianz Dome dopo una settimana particolare, ma ha già mostrato un’ottima reazione in Coppa a Monaco, dove ha vinto recuperando da un passivo importante e dimostrando gran carattere. In questo momento, oltretutto, non può permettersi di rallentare la sua corsa in campionato, per cui arriverà motivata: questo, per noi, dovrà essere motivo di grande attenzione”. 

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Coach Sasha Djordjevic: “Ci attende una trasferta insidiosa contro una squadra che è rimasta lontana dal parquet di gioco per molto tempo. Una partita difficile da preparare e con tante incognite. Con umiltà dovremo dimostrare il nostro carattere e con le nostre forze cercheremo di strappare la vittoria.”

Virtus Bologna, i messaggi della squadra a coach Djorjdevic