EuroCup, la Virtus Bologna si qualifica ai quarti di finale

La Segafredo Virtus Bologna per il 2° anno consecutivo ottiene la qualificazione ai playoff della 7DAYS EuroCup. Grazie al successo sul parquet del Buducnost VOLI Podgorica, le V Nere infatti hanno strappato il pass per i quarti di finale con due giornate d’anticipo. I bianconeri, che guidano il Gruppo G con un bilancio di 4-0, ora dovranno solo difendere il primo posto in classifica per avere un migliore accoppiamento. La compagine di coach Sasha Djordjevic però è già sicura di affrontare o l’AS Monaco o la Juventut Badalona, squadre collocate nel Gruppo E.

Nella passata stagione, il passaggio alla fase successiva arrivò solo nell’ultima giornata delle Top 16 grazie al successo sul Darüşşafaka Spor Kulübü per 96-106 sul campo neutro della Stark Arena di Belgrado. Le V Nere chiusero così il Gruppo E al 2° posto in classifica (4-2) dietro il Partizan NIS Belgrado. I bianconeri avrebbero dovuto poi affrontare l’AS Monaco nei quarti di finale, compagine già affrontata nella regular season (2-0 il bilancio per la Virtus), ma l’emergenza covid-19 costrinse l’ECA ad annullare la manifestazione.
In questa stagione la Virtus Bologna è riuscita però a fare ancora meglio rimanendo fin qui imbattuta nel torneo con 14 vittorie in altrettante gare. Nei quarti di finale, Teodosic e compagni, potrebbero quindi ritrovare i monegaschin che anche nella stagione 2020/21 sono stati battuti sia all’andata che al ritorno nella regular season.

Foto: Giulia Pesino