EuroCup, Ratiopharm Ulm-Segafredo Virtus Bologna: la sala stampa della vigilia

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Jaka Lakovic e coach Sasha Djordjevic alla vigilia di Ratiopharm Ulm-Segafredo Virtus Bologna

Foto: Giulia Pesino

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Jaka Lakovic e coach Sasha Djordjevic alla vigilia di Ratiopharm Ulm-Segafredo Virtus Bologna, gara valida per la 1° Giornata del Gruppo A della 7DAYS Eurocup.

RATIOPHARM ULM
Coach Jaka Lakovic: Non partecipiamo all’EuroCup solo per giocare insieme. Il nostro obiettivo e approccio deve essere quello di vincere ogni partita. Allo stesso tempo però non abbiamo prefissato un obiettivo in EuroCup. È come funziona sempre: pensiamo una gara alla volta. Contro la Virtus Bologna, partiamo da sfavoriti. Hanno una grande squadra e un grande budget. Questa squadra è fatta per vincere. La Virtus è la favorita per vincere il nostro gruppo e anche il titolo finale. Ho un grande rispetto per coach Sasha Djordjevic. La sua squadra giocherà in modo aggressivo e sarà ben preparata. Bologna ha tanta qualità nel suo roster e troverà soluzioni anche se il piano di gioco non funziona “.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Coach Sasha Djordjevic:Ulm è una delle società sportive più in crescita degli ultimi 10 anni, con ingenti investimenti e infrastrutture all’avanguardia.
E’ un club sportivo che sta progettando bene il suo futuro, e l’ingaggio di un Coach giovane e ben preparato come Jaka Lakovic, è un chiaro messaggio della direzione societaria intrapresa.
La squadra tedesca è senza dubbio una squadra competitiva che ha raggiunto importanti traguardi negli ultimi 3 anni.
Giocare alla Ratiopharm Arena è sempre molto difficile, troveremo il famoso muro orange di tifosi e giocheremo in un ambiente molto caldo. Sono tra le favorite per entrare nelle Final 8 di EuroCup.
E’ una squadra giovane, con tanti giocatori veloci, dinamici e grandi tiratori: hanno giocatori importanti come Obst, Heckmann, Hayes.
Mi aspetto di vedere una Virtus tosta, concentrata e determinata a raggiungere il proprio obiettivo, perché vogliamo incominciare nel migliore dei modi il nostro cammino in Europa”.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds