EuroLega, Luca Baraldi: “Il progetto Virtus Bologna ha suscitato interesse”

Le parole del CEO Luca Baraldi dopo l’incontro a Barcellona con il CEO di EuroLega Marshall Glickman: “”Il progetto Virtus Bologna ha suscitato interesse”

Foto: Virtus.it

Giovedì 30 Marzo 2023, mentre la Virtus Bologna era impegnata a Istanbul contro l’Efes Istanbul (86-67, guarda qui gli highlights), la dirigenza bianconera, composta dal CEO Luca Baraldi e dal Direttore Generale Paolo Ronci ha incontrato a Barcellona il CEO di EuroLeague Marshall Glickman. Il tema principale è stata ovviamente la concessione della wild card ma bisognerà attendere almeno il 18 Aprile (se non Giugno 2023) per una decisione definitiva dal board EuroLega. Ma intanto filtra ottimismo da parte dei bianconeri dopo l’incontro avvenuto Spagna, queste le parole rilasciate da Luca Baraldi a “Il Resto del Carlino”

“Come prima cosa vorrei sottolineare come l’Eurolega sia in buone mani. Nel nostro dialogo Glickman si e confermato un manager molto preparato e che ha le idee ben chiare su come continuare a sviluppare questa competizione. Quello che abbiamo intenzione di fare nei prossimi anni ha suscitato un notevole interesse e posso dire che ha giocato un ruolo importante la costruzione della nuova Segafredo Arena”

“Probabilmente saremmo tornati a casa con un no secco se nei nostri piani non ci fosse stato anche la realizzazione in tempi brevi di un impianto che è pensato proprio per ospitare una pallacanestro di alto livello”.

EuroLega 2022/23: i premi per il posizionamento in classifica