On This Day | 28 Aprile 2001: la Virtus Bologna vince la 7ª Coppa Italia

Il 28 Aprile 2001 la Kinder Bologna vince la finale contro la Scavolini Pesaro per 83-58 e conquista la Coppa Italia: la 7ª della propria storia.

Il 27 Aprile 2001 la Kinder Bologna alza al cielo la 7ª Coppa Italia della propria storia.

Nelle Final Eight giocate a Forlì la Virtus Bologna ha battuto prima la Fila Biella dopo un supplementare ai quarti di finale (96-88) e successivamente l’AdR Roma in semifinale con il punteggio di 83-72.

L’avversaria delle V Nere è la Scavolini Pesaro che nel suo cammino ha prima eliminato la Müller Verona (93-76) e poi la Paf Bologna per 88-87.

In finale gli uomini di coach Ettore Messina vincono nettamente con il risultato di 83-58 nonostante i marchigiani riescano a chiudere il primo quarto in vantaggio per 14-17. Nei restanti quarti invece non c’è storia e i bianconeri possono festeggiare il successo che in Coppa Italia mancava da una sola stagione: l’ultima conquistata nel 1999.

Rashard Griffith viene eletto MVP con una finale chiusa con una doppia-doppia da 15 punti e 11 rimbalzi a cui aggiunge anche 2 assist.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds