Rumors, Distanza tra Virtus Bologna e Iffe Lundberg per il rinnovo

MERCATO – La Virtus Bologna starebbe provando a rinnovare Iffe Lundberg ma c’è troppa distanza tra domanda e offerta. Il Partizan Belgrado intanto ha messo nel mirino il danese.

Il prossimo 30 Giugno scadrà il contratto di Iffe Lundberg con la Segafredo Virtus Bologna. Il danese nell’estate del 2022 ha firmato un contratto biennale con le Vu Nere e prima dell’avvio della stagione 2023/24 era finito fuori rosa. Con l’esonero di coach Sergio Scariolo il nativo di Copenaghen è stato poi reintegrato in gruppo da coach Luca Banchi diventando uno degli uomini simbolo dell’ultima stagione. Lo scorso Febbraio l’agente del giocatore aveva fatto intendere a una possibile partenza del suo assistito mentre il giocatore qualche settimana più tardi aveva aperto a un possibile rinnovo contrattuale.

OFFERTA AMAZON PRIME: iscriviti gratuitamente e goditi tutti i vantaggi per 30 giorni. Cancella l’abbonamento quando vuoi. Clicca qui! 

Secondo gli ultimi rumors la Virtus Bologna avrebbe avanzato un’offerta di rinnovo a Iffe Lundberg ma al momento c’è troppa distanza tra domanda e offerta (il giocatore chiede sempre più di un milione per restare). Per questo motivo al momento è difficile ipotizzare la permanenza sotto le Due Torri del giocatore danese soprattutto per la nuova politica che adotterà la Segafredo Virtus Bologna per il mercato (per “Il Corriere di Bologna” non ci sono infatti chance di rinnovo). Intanto il Partizan Belgrado si è già fatto avanti e ha messo nel mirino il nativo di Copenaghen. Uno dei primi obiettivi della compagine serba è proprio l’ex CSKA Mosca (fonte Andrea Calzoni).

Iffe Lundberg nel suo biennio con le Vu Nere ha prodotto 9.5 punti, 2.2 rimbalzi e 2.3 assist di media in Serie A (7.8 ppg, 2.3 rpg e 1.9 apg nella stagione 2022/23 e 10.9 ppg, 2.1 rpg e 2.6 nella stagione 2023/24) e 8.7 punti, 2.1 rimbalzi e 2.0 assist di media in EuroLega (8.0 ppg, 2.2 rpg e 2.0 apg nella stagione 2022/23 e 9.4 ppg, 2.1 rpg e 2.0 apg nella stagione 2023/24). L’esterno danese con la Segafredo Virtus Bologna hanno vinto due Supercoppe Italiane (2022 e 2023).

Virtus Bologna: ecco il budget per la stagione 2024/25