Segafredo Virtus Bologna-Valencia Basket: 5 curiosità dopo il match

Ecco 5 curiosità sulla Segafredo Virtus Bologna e sui giocatori delle V Nere dopo il match della 4ª giornata della regular season della 7DAYS EuroCup contro il Valencia Basket.

Ecco 5 curiosità sulla Segafredo Virtus Bologna e sui giocatori delle V Nere dopo il match della 4ª giornata della regular season della 7DAYS EuroCup contro il Valencia Basket.

SECONDO K.O. CONSECUTIVO IN EUROCUP
Per la prima volta, da quando la competizione è denominata EuroCup, la Segafredo Virtus Bologna perde due gare consecutive durante la regular season. Solo nella stagione 2019/20 le V Nere avevano perso 2 gare in questa fase del torneo ma non consecutivamente: alla 4ª giornata sul parquet del Promitheas Patras (78-69) e alla 8ª giornata su quello del MoraBanc Andorra (93-79). 

PRIMA SCONFITTA CASALINGA STAGIONALE
La Virtus Bologna saluta il PalaDozza con la sconfitta: il Valencia Basket inoltre infligge alla compagine di coach Sergio Scariolo il k.o. casalingo stagionale. Le V Nere fin qui, tra Serie A, EuroCup e SuperCoppa Italiana, avevano perso soltanto in trasferta: 2 volte in Serie A (Napoli e Tortona) e 1 volta in Europa (Podgorica).

30 PUNTI PER WEEMS: CAREER HIGHS CON LA VIRTUS IN EUROCUP
Non sono bastati i 30 punti di Kyle Weems per evitare la sconfitta contro Valencia alla Virtus Bologna. Per l’ala americana si tratta della miglior prestazione in EuroCup con la maglia delle V Nere mentre il career-high nella competizione in punti segnati è di 35, fatto registrare il 23/03/2016 in SIG Strabourg Nizhny Novgorod. Il numero 34 contro gli spagnoli ha tirato con il 75% dal campo (9/11 da 2 e 3/5 da 3) e il 60% dalla lunetta (3/5).

TEODOSIC E I 9 ASSIST
Milos Teodosic sfiora la doppia-doppia mettendo a referto 18 punti e 9 assist. Da quando gioca l’EuroCup con la Virtus Bologna è la terza volta che raggiunge quota 9 assist: le precedenti 2 volte erano arrivate nelle semifinali della stagione 2020/21 contro l’UNICS Kazan in Gara 2 e Gara 3. In 4 occasioni il play serbo ha raggiunto la doppia cifra nella casella assist, tutte nella passate stagione: il career-high è di 12 fatto registrare con l’AS Monaco (4ª giornata regular season) e Cedevita Olimpija Ljubljana (5ª giornata Top 16).

97 SUBITI, RECORD NEGATIVO IN STAGIONE
Per la prima volta in stagione la Virtus Bologna subisce 97 punti: è il record negativo stagionale per il momento. Il massimo dei punti subiti prima della gara contro Valencia era di 92 punti, realizzato dalla GeVi Napoli Basket alla 5ª giornata di campionato.

 

Foto: EuroCup

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds