Semifinale Supercoppa Italiana, Banco di Sardegna Sassari-Segafredo Virtus Bologna: 76-88

SEMIFINALE – EUROSPORT SUPERCOPPA
BANCO DI SARDEGNA SASSARI-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: 76-88
SEGAFREDO ARENA, BOLOGNA 18/09/20

La Segafredo Virtus Bologna conquista la finale della Eurosport Supercoppa battendo il Banco di Sardegna per 76-88. Una gara, come spesso accaduto in questo torneo, cambiata nel secondo tempo dalle V Nere.

La Dinamo Sassari parte bene spinta da Spissu e Bilan, la Virtus insegue e chiude sotto il primo quarto (24-19) che il secondo quarto (42-40). Nel terzo quarto la music cambia. Gli uomini di coach Djordjevic giocano con maggiore intensità in ambo le metà campo, coach Pozzecco viene espulso per doppio tecnico e Markovic regala il primo vantaggio ai bianconeri al 24° con la tripla del 47-50.

I sardi provano a rimanere a contatto con il solito Bilan e le triple del folletto ex Virtus ma nell’ultimo quarto Adams, un ottimo Tessitori e Abass danno l’affondata vincente alla gara. La schiacciata di Alibegovic del 64-78 al 35° e il punto clou del match. Teodosic continua a inventare e a distribuire cioccolatini uno dei quali permette a Markovic di depositare il +17 all’39° (70-87). Alla Segafredo Arena finisce 76-88 per le V Nere.

In finale i bianconeri troveranno l’A|X Armani Exchange Milano che nella prima semifinale, quella delle 18:00, batte per 76-67 l’Umana Reyer Venezia.

Appuntamento per il primo trofeo stagionale domenica 20 Settembre alle ore 18:00.

Parziali: 24-19; 42-40 (18-21); 59-62 (17-22); 76-88 (17-26)

Tabellino:
Banco di Sardegna Sassari: Pusica 5p, Spissu 17p+3r+6a, Bilan 24p+13r+2a, Burnell 13p+6r+4a, Tillman 2p+2r, Kruslin 2p, Bendzius 11p+3r+2a, Gandini 2p, Devecchi.

Virtus Bologna: Adams 11p+3r, Gamble 3p+8r+2a, Abass 13p+2r, Nikolic, Pajola 2p+4a, Alibegovic 9p+7r, Weems 8p+4r+1a, Tessitori 11p+1r, Markovic 9p+4r+5a, Ricci 5p+3r+2a, Hunter 4p+1r, Teodosic 13p+1r+6a