Ufficiale, la Virtus Bologna piazza il colpo Gabriel ‘Iffe’ Lundberg

La Segafredo Virtus Bologna ufficializza la firma di Gabriel ‘Iffe’ Lundberg: il play/guardia danese nell’ultima stagione si è diviso tra CSKA Mosca e Phoenix Suns.

Colpo della Segafredo Virtus Bologna che ufficializza l’arrivo di Gabriel ‘Iffe’ Lundberg. Il club bianconero riporta in Europa l’esterno danese che aveva chiuso la stagione in NBA con i Phoneix Suns (3.3 punti, 1.8 rimbalzi e 2.8 assist di media in 4 gare). 

Il classe 1994, prima dell’approdo negli Stati Uniti, nel 2021 si era legato al CSKA Mosca con un contratto sino al 2023 con opzione per il 2024 ma aveva lasciato la Russia dopo lo scoppio della guerra con l’Ucraina. Prima del viaggio oltreoceano nella stagione 2021/22 Lundberg stava producendo 12.6 punti, 2.7 rimbalzi e 3.1 assist di media in VTB League e con 9.1 punti, 2.4 rimbalzi e 1.9 assist di media in EuroLega.

Si parla di un contratto pluriennale da circa 1.5 milioni di euro a stagione per il terzo danese nella storia della Virtus Bologna.

La Carriera:
Gabriel Lundberg ha iniziato la carriera da pro in patria nel 2012 vestendo le maglie dei Falcon, dei Copenhagen Wolfpack e deigli Horsens IC (con cui ha vinto un campionato e una supercoppa danese nel 2015/16). Nel 2017 il trasferimento in Spagna dove gioca 2 stagioni con il BAXI Manresa e 1 con l’Iberostar Tenerife, con quest’ultimi conquista la FIBA Intercontinental Cup nel 2020. Nella stagione 2020/21 approda in Polonia dove vince Supercoppa e Coppa Nazionale con il Zielona Góra prima di volare in Russia nel febbraio del 2021 per unirsi con il CSKA Mosca. Lascia il club rossoblu ad inizio Marzo 2022 dopo lo scoppio della guerra con l’Ucraina e chiude la stagione in NBA con i Phoenix Suns.

Questo il comunicato ufficiale della Virtus Bologna:

Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con Gabriel Lundberg.

Lundberg nasce a Copenaghen il 4 dicembre 1994. Guardia di 193cm inizia la sua carriera in Danimarca prima con i Falcon, poi con i Copenhagen Wolfpack e poi dal 2015 al 2017 agli Horsens IC: con questi ultimi vince un Campionato Danese e una Coppa di Danimarca.
Nel 2017 lascia la sua terra natale per spostarsi in Spagna: due stagioni a Manresa prima e a Tenerife poi, dove, nel febbraio del 2020, proprio contro i bianconeri, vince la Coppa Intercontinentale. Nella stagione 2020/21 veste la maglia dello Zielona Gora, in Polonia, con cui vince un Campionato Polacco, con il titolo di MVP, chiudendo la stagione con 20 punti di media a gara. Nella stagione successiva il passaggio al CSKA Mosca: con la squadra russa vince una Supercoppa e il Campionato nel 2021 oltre a disputare per due anni l’Eurolega con 10 punti di media.
Nella seconda parte della scorsa stagione il suo passaggio in NBA, ai Phoenix Suns, diventando così il primo giocatore danese a firmare un contratto oltreoceano.

Virtus Segafredo Bologna dà il benvenuto ufficiale a Gabriel Lundberg nella grande famiglia bianconera!

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds