Verso Trento: le parole di coach Pino Sacripanti

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Pino Sacripanti alla vigilia di Dolomiti Energia Trentino-Segafredo Virtus Bologna.

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Pino Sacripanti alla vigilia di Dolomiti Energia Trentino-Segafredo Virtus Bologna:

“Contro Reggio Emilia abbiamo fatto una partita di grande spessore e vogliamo fare la stessa cosa a Trento. Non nascondo che siamo in grande emergenza perchè non sarà della partita Pietro Aradori e Kelvin Martin. Brian Qvale non si allena dal derby contro la Grissin Bon per i soliti problemi alla schiena. Probabilmente non sarà della partita o al massimo decideremo domani se e come utilizzarlo. Ieri inoltre si sono fermato David Cournooh e Alessandro Pajola per una distorsione alla caviglia. Ho comunque visto allenarsi la squadra con dedizione e sono quindi fiducioso”

“Giochiamo contro una squadra in fiducia che arriva da 3 vittorie consecutive. Aaron Craft sembra abbia risolto i problemi di Trento da quando è arrivato. Noi dovremmo giocare una partita ruvida, una partita dove non ci mettano in difficoltà con la loro fisicità. Sappiamo che sarà una partita molto tosta e su un campo molto difficile ma vogliamo dare continuità alla gara contro Reggio”.

“Qualcosa in ballo sul mercato non c’è ma bisogna capire adesso se fare interventi o meno. Ora stiamo lavorando sul recupero di Aradori e sembra procedere senza problemi e sono contento anche Martin stia lavorando anche con il pallone e non solo riabilitazione”.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds