VIDEO | Serie A, il discusso finale di Happy Casa Brindisi-Segafredo Virtus Bologna

VIDEO – La Segafredo Virtus Bologna cade al PalaPentassuglia per 78-77 facendosi rimontare 24 punti dall’Happy Casa Brindisi. Due scelte arbitrali dell’ultimo minuto di gioco però fanno discutere.

La Segafredo Virtus Bologna inizia il girone di ritorno con una sconfitta che ha minato il morale di squadra e tifosi. Le Vu Nere – nella 16ª giornata della LBA Serie A – perdono al PalaPentassuglia contro l’Happy Casa Brindisi per 78-77 dopo essere state in vantaggio di 24 punti a 11 minuti dal termine del match (43-67). Una vittoria meritata quella di biancazzurri che hanno creduto alla rimonta e ala vittoria sino all’ultimo secondo di gioco. Nell’ultimo minuto del match infatti ci sono 2 episodi che continuano a far discutere: il recupero di Doron Lamb su Mam Jaiteh mentre il giocatore di Brindisi aveva entrambi i piedi fuori dal parquet e il canestro di Ky Bowman assegnato da 3 punti che ha poi fissato il punteggio sul 78-77. La terna arbitrale era composta da Tolga Sahin, Alessandro Perciavalle e Giulio Pepponi.

Il video del finale di partita tra Happy Casa Brindisi e Segafredo Virtus Bologna:

You may also like...

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds