Virtus Bologna, coach Djordjevic: “Questa squadra mi rimarrà sempre dentro”

Coach Sasha Djordjevic, dopo la conquista dello scudetto con la Segafredo Virtus Bologna, è stato intervistato da “La Gazzetta Dello Sport”. Un breve estratto in cui il tecnico serbo dichiara che “nella squadra c’è amore”:   

“Le faccio l’esempio di Kyle Weems, dopo gara 4, nella cena dei festeggiamenti, mi ha detto che ho preso il posto di suo padre, deceduto l’anno passato. Mi sono nascosto per piangere. In passato dopo la semifinale dell’Europeo 2015, persa di un punto contro la Litiania, ho pianto anche con Markovic, per me un giocatore e una persona speciale, un rapporto che spiega perchè si sia esposto contro il mio licenziamento di Dicembre. La sera dell’esonero nessuno dei giocatori voleva proseguire la stagione. Li ho pregati di tornare in palestra nonostante l’esonero. Questa squadra mi rimarrà sempre dentro per la sua umanità.”

Wallpaper: Virtus Bologna Campione d’Italia 2020/21!

Foto: Giulia Pesino