Virtus Bologna: contro Verona rientra Awudu Abass?

Foto: Virtus.it

Domenica 29 Gennaio 2023 potrebbe essere l’Abi-Day. Dopo 495 giorni dall’ultima partita ufficiale infatti Awudu Abass potrebbe rientrare tra i 12 a referto di coach Sergio Scariolo. La Virtus Bologna affronterà alla Segafredo Arena la Tezenis Verona alle ore 19:00 e secondo le ultime indiscrezioni l’ala azzurra dovrebbe essere convocato per la prima volta in questa stagione. Il nativo di Como ha iniziato a lavorare con il gruppo da qualche giorno e quindi potrebbe ritrovare anche confidenza con il campo. 

Coach Sergio Scariolo lo scorso 7 Gennaio 2023 – dopo il k.o. a Tortona – dichiarava: Abass sarà molto importante per noi quando tornerà perché i ragazzi che oggi abbiamo convocato sono ancora molto acerbi per questo livello (riferimento a Martini e Faldini nella gara a Tortona). Abi ha carattere e determinazione pazzeschi e di un livello superiore per questo sono fiducioso che fra un paio di settimane comincerà ad allenarsi e farà il possibile per farsi trovare pronto. Ho fiducia, toccando ferro, che arriverà a darci una mano”

Awudu Abass ha saltato l’intera stagione 2021/22 a causa della lesione al crociato anteriore mentre durante la pre-season 2022/23, al rientro, ha riportato una lesione osteocondrale senza grave interessamento del legamento crociato. L’ultima gara ufficiale disputata con Segafredo Virtus Bologna risale al 21 Settembre 2021 alla BLM Group Arena contro la Dolomiti Energia Trentino.

Marco Belinelli protagonista a “Stasera c’è Cattelan” con la hit “Cookie Monster”