Virtus Bologna: quale futuro per Mannion? La Germani Brescia intanto ci prova

L’estate 2022 sarà fondamentale per capire il futuro di Nico Mannion alla Segafredo Virtus Bologna. I rumors di mercato si susseguono ma ora è ancora presto per parlarne.

Nelle ultime settimane tiene banco il futuro di Nico Mannion. L’esterno azzurro arrivato alla Virtus Bologna nell’estate del 2021 con un biennale continua ad essere al centro dei rumors di mercato.

Il classe 2001 nella sua prima stagione in Serie A è stato tormentato da vari problemi fisici e non è riuscito, fin qui, ad esprimersi al meglio lungo tutto l’arco della stagione. Più volte la dirigenza bianconera ha ribadito che l’estate 2022 sarà decisiva per il futuro del giovane play. Discorsi che si intavoleranno però solo a campionato concluso.

Intanto è ormai certa la presenza di Nico Mannion alla NBA Summer League 2022 mentre nel frattempo la Germani Brescia ci prova seriamente per assicurarsi le prestazioni del nativo di Siena. Con la perdita di Naz Mitrou-Long la società lombarda avrebbe individuato nel giocatore della Virtus Bologna il degno sostituto. Ma con quale formula? Sarà prestito? Sarà addio definitivo?  o le Vu Nere punteranno forte sul numero 1 bianconero nella prossima stagione dopo il grande investimento? Troppo presto ora per dare delle risposte.

Virtus Bologna, Paolo Ronci: “In EuroLega non saremo una comparsa”

Foto: Virtus.it

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds