Virtus Bologna: Vladimir Lučić nel mirino per la stagione 2021/22?

La Segafredo Virtus Bologna inizia a lavorare per allestire il roster per la stagione 2021/22, quella che dovrebbe essere, secondo i piani e gli obiettivi, la stagione del ritorno in EuroLega dei bianconeri. Secondo quanto riportato da Nemanja Žorič (reporter serbo), la società bianconera lavora per portare sotto le due torri Vladimir Lučić. L’ala serba, dal 2016 gioca in Germania con il Bayern Monaco, e le V Nere sarebbero disposte a pagare il buyout per liberare il giocatore (scadenza contratto 2022 con i bavaresi) anche se al momento la società tedesca non ha intenzione di liberarsi del giocatore.

Una mossa di mercato che potrebbe portare a 3 il numero di serbi in casa Virtus, in caso di rinnovo del contratto anche di Stefan Markovic (Milos Teodosic invece è legato al club dell’Arcoveggio sino a Giugno 2022) e che farebbe ipotizzare anche la permanenza in panchina di coach Sasha Djordjevic nonostante il contratto in scadenza nel Giugno 2021 con i bianconeri.

Lučić, che in carriera ha vinto 5 Košarkaška liga Srbije (Campionato serbo), 2 BBL (campionato tedesco) e 1 EuroCup (con il Valencia), è stato già allenato da coach Djordjevic in nazionale e nel Bayern Monaco e non è la prima volta che viene accostato alle V Nere (estate 2019).

Rumors: Virtus Bologna in trattativa con Jonas Jerebko?