Countdown: Segafredo Virtus Bologna-Petrol Olimpija Ljubljana

Le curiosità, le statistiche e i numeri di Segafredo Virtus Bologna-Petrol Olimpija Ljubljana dopo il match.

Le curiosità, le statistiche e i numeri di Segafredo Virtus Bologna-Petrol Olimpija Ljubljana dopo il match.

Il countdown ha inizio:

10 su 27 da fuori l’arco e 10 palle recuperate dalla Virtus Bologna.

9 i rimbalzi arpionati da Dejan Kravic a cui aggiunge anche 14 punti.

8 le vittorie in BCL per le V Nere che mantengono il primo posto nel gruppo D.

7 su 8 da 2 e al tiro complessivo per Dejan Kravic per un 87.5% dal campo.

6 i rimbalzi offensivi e difensivi catturati da Mirza Begic che chiude in doppia-doppia (19+12). 6 le sconfitte consecutive in Europa per l’Olimpija Ljubljana.

5 su 11 dal campo e 5 assist per Pietro Aradori, decisivo nell’utimo quarto.

4 gli uomini in doppia cifra per entrambe le compagini: Aradori (17), Kravic (14), M’Baye (11) e Baldi Rossi (11) per Bologna e Begic (19), Span (14), Lapornik (12) e Samanic (12) per Ljubljana.

3 le rubate a testa di Kelvin Martin e Amath M’Baye.

2 su 6 da 6,75 per Kevin Punter che chiude con 8 punti totali.

1 solo punto per Brian Qvale in poco più di 8 minuti sul parquet.

0 le sconfitte casalinghe nella Basketball Champions League per la Virtus Bologna.

Foto: Basketball Champions League

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds