FIBAWC: L’Italia chiude le qualificazioni con una sconfitta

L’Italia perde in Lituania per 86-73 e chiude con un bilancio di 8 vittorie e 4 sconfitte il girone di qualificazione ai Mondiali. Pietro Aradori in campo per 13 minuti.

Alla Svyturio Arena di Klaipeda la Lituania si impone sull’Italia con il risultato di 86-73.

Entrambe le compagini erano già qualificate per la FIBA World Cup in Cina ma con questo successo i lituani si assicurano il primo posto del gruppo J.

I padroni di casa hanno condotto i giochi per tutti i 40 minuti con gli azzurri che solo nel secondo tempo provano ad avvicinarsi nel punteggio ma senza mai impegnare gli uomini di coach Dainius Adomaitis.

Pietro Aradori, esterno della Virtus Bologna, in poco più di 13 minuti sul parquet mette a referto 10 punti (4/8 dal campo e 2/2 dalla lunetta) e 2 rimbalzi.

L’Italia chiude le qualificazioni ai Mondiali di Cina con un bilancio di 8 vittorie, 4 sconfitte e 20 punti in classifica.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds