Game Preview, 25ª giornata Serie A: Allianz Trieste-Segafredo Virtus Bologna

Allianz Trieste-Virtus Bologna, il game preview e dove seguire in diretta la gara valida per la 25ª giornata della LBA Serie A.

Il secondo anticipo della 25ª giornata della LBA Serie A UnipolSai andrà in scena all’Allianz Dome e vedrà sfidarsi sul parquet l’Allianz Trieste e la Segafredo Virtus Bologna. Palla a due sabato 02 Aprile alle ore 20:00 con diretta tv su Eurosport 2 e diretta streaming su Discovery+.

I padroni di casa cercano il riscatto dopo 6 sconfitte consecutive in campionato, l’ultima arrivata al foto-finish a Trento nel posticipo della 24ª giornata (75-74). La compagine giuliana attualmente occupa il 10° posto in classifica con 20 punti conquistati (10-13) e cerca un successo per un posto playoff. Dall’altra parte la Virtus Bologna arriva a Trieste da 9 vittorie consecutive in Serie A (nuovo record stagionale). Inoltre le Vu Nere tra campionato ed EuroCup hanno vinto le ultime 4 gare consecutive, nell’ultima settimana sono arrivati i successi su Reggio Emilia (78-70) e Gran Canaria (70-68).

ALLIANZ TRIESTE-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA

ROSTER
Allianz Trieste: 1 Bannks (SG), 2 Davis (PG), 3 Alexander (SG), 5 Konate (PF/C), 7 Longo (SG), 8 Deangeli (SG/SF), 9 Mian (SG/SF), 12 Delia (C), 15 Fantoma (F), 18 Cavaliero (PG/SG), 21 Campogrande (SG/SF), 24 Grazulis (PF/C), 25 Lever (PF/C). Coach Franco Ciani.

Segafredo Virtus Bologna: 0 Tessitori (C), 1 Mannion (PG/SG), 3 Belinelli (SG/SF), 6 Pajola (PG), 7 Alibegovic (PF), 8 Hervey (PF), 9 Udoh (C), 11 Ruzzier (PG), 14 Jaiteh (C), 17 Ceron (SG/SF), 20 Barbieri (C), 21 Shengelia (PF/C), 23 Hackett (PG) 25 Sampson (PF/C), 34 Weems (SF), 44 Teodosic (PG/SG), 55 Abass (SG/SF), 00 Cordinier (SG/SF). Coach Sergio Scariolo.

PG: playmaker, SG: guardia, F: ala, SF: ala piccola, PF: ala forte, C: centro.

PROBABILI QUINTETTI:*
Allianz Trieste: Davis, Banks, Mian, Grazulis, Delia.
Segafredo Virtus Bologna: Hackett, Cordinier, Weems, Shengelia, Jaiteh.

* probabili starting five

Arbitri: Carmelo Lo Guzzo, Fabrizio Paglialunga, Matteo Boninsegna

DOVE VEDERLA

Dove vederla (TV e streaming): sabato 02 Aprile alle ore 20:00, Eurosport 2 e Discovery+
Dove ascoltarla: Radio Nettuno Bologna Uno

I PRECEDENTI

La Virtus Bologna ha vinto tutti i sei precedenti giocati contro la Pallacanestro Trieste in Serie A.

L’ANDATA

All’andata, risalente al 16 ottobre 2021 e valevole come anticipo della 4ª giornata, si impose la Segafredo con il punteggio finale di 94-79, trascinata dai 20 punti di Belinelli e i 17 di Sampson.

GLI ALLENATORI

L’unico precedente tra coach Sergio Scariolo e coach Franco Ciani è quello della gara d’andata del 16 ottobre 2021

GLI ASSENTI (seguono aggiornamenti…)

Allianz Trieste – Ty-Shon Alexander, arrivato dalla Virtus Bologna, è fuori dal fuori progetto tecnico. L’ultimo acquisto Jason Clarks invece non è stato tesserato per la 25ª giornata.

Segafredo Virtus  Bologna
– Marco Belinelli è fuori per una lesione di secondo grado al bicipite femorale della coscia sinistra.
Marco Ceron per attacco influenzale.
Ekpe Udoh e Awudu Abass sono fuori a tempo indeterminato; il primo per una lesione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro, il secondo per la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

GLI EX

Virtus Segafredo Bologna – Michele Ruzzier è nato e cresciuto cestisticamente a Trieste, club in cui ha anche debuttato prima in A Dilettanti (stagione 2010-11) e poi in Legadue. Ha lasciato i giuliani nell’estate del 2014.

Allianz Pallacanestro Trieste – Marcos Delia ha fatto parte del roster dalla Virtus Segafredo Bologna da inizio ottobre 2019 fino al termine anticipato della stagione 2019/2020. Ha giocato 7 partite in Serie A con la canotta bianconera.
Ty-Shon Alexander ha disputato le prime 17 giornate di questa regular season con la Segafredo, siglando 2.2 punti in 13 minuti scarsi di impiego medio.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds