Nazionale, Pietro Aradori: “Un onore essere il capitano nella mia città”

Giovedì sera, alle ore 20:15, al PalaLeonessa di Brescia la Nazionale Italiana affronterà la Lituania nella gara di qualificazioni ai Mondiali 2019. Un’occasione speciale per il virtussino Pietro Aradori che sarà il capitano dell’Italbasket nella sua città Natale.

Ho giocato tante gare con la maglia azzurra, ma adesso l’emozione è doppia perché potrò farlo a casa mia, in un palazzetto nuovo che rappresenta dove sono cresciuto. È tutto bellissimo e sono davvero felice. Spesso nella vita si realizzano cose alle quali mai avresti pensato”.

“Ripenso ad esempio a quando, ad otto o nove anni, ho iniziato nel Team 75 a Lograto… e adesso, vent’anni dopo, mi ritrovo a giocare a Brescia da capitano della Nazionale: sono tantissimi fattori che si allineano e a volte fatichi perfino a crederci. Quindi sì, per me è un sogno che si avvera e per questo voglio onorarlo giocando una bella partita, io in primis, per arrivare con la mia squadra ai mondiali”.

Fonte: Il Giornale di Brescia
Foto: Giulia Pesino

 

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds