Pagelle: Happy Casa Brindisi-Segafredo Virtus Bologna

Happy Casa Brindisi-Segafredo Virtus Bologna: le pagelle ai giocatori bianco-neri.

Le pagelle ai giocatori della Segafredo Virtus Bologna a cura di “Vu Nere Bologna”.

David Cournooh 6,5: seconda prova consecutiva convincente in campionato per l’esterno di VillaFranca di Verona. Nella sua ex casa segna 9 punti (2 su 4 da 2 e 1 su 1 da 3) che li valgono il nuovo season-high. Guida la rimonta delle V Nere rendendosi utile in entrambe le metà campo. A referto anche 4 rimbalzi e 1 recuperata per una valutazione finale di 11.

Kevin Punter 5:
sparacchia da fuori l’arco (1 su 8) ma chiude con 15 punti sullo scout. Potrebbe essere più letale nei momenti clou ma fallisce i colpi decisivi.

Tony Taylor 5: 14 punti e 4 assist potrebbero essere un buon bottino per il play che però produce anche ben 5 palle perse sulle 9 totali di squadra. Voglioso ma disordinato al PalaPentassuglia.

Pietro Aradori 5: Servito spesso libero sull’angolo l’azzurro prova a punire la difesa brindisina ma senza successo e anche da dentro l’arco le percentuali stavolta non sorridono. Dopo 7 gare consecutive non chiude in doppia-cifra.

Dejan Kravic 5: Brown nonostante sia un 5 bassino e atipico per la Serie A mette in difficoltà il serbo che è costretto anche a inseguire i piccoli di Brindisi sotto canestro. 12 punti e 8 rimbalzi (6 offensivi) provano a tenere viva Bologna.

Alessandro Pajola 5: con lui in campo quindi la gara è equilibrata (0 di plus minus) ma viene messo fuori gioco dai falli commessi (5).

Amath M’Baye 4,5: 282 punti al PalaPentassuglia con la maglia di Brindisi ma alla prima volta effettiva contro la sua ex squadra litiga con il canestro che l’ha reso grande in Serie A. Ci tiene alla gara, prova a mettersi in ritmo ma i risultati sono dei migliori.

Filippo Baldi Rossi 4,5: 11 minuti sul parquet (il 2° più scarso utilizzo della sua stagione), 8 nel primo tempo, in cui il lungo prova a dare il suo contributo alla rimonta.

Brian Qvale 4,5: 8 punti e 4 rimbalzi in 14 minuti di impiego per il capitano che fatica contro l’atletismo dell’Happy Casa Brindisi.

Alessandro Cappelletti s.v.: 1 solo minuti in campo per il giovane play.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds