Pietro Aradori: 19 punti di media nel mese di Novembre

Foto: Giulia Pesino

Un mese di Novembre più che positivo per Pietro Aradori.

L’esterno nativo di Brescia ha viaggiato con 19 punti di media tra le 7 gare disputate tra Serie A e Basketball Champions League, nello specifico sono 4 le partite giocate in campionato e 3 in Europa. Aradori ha inoltre tirato con il 49% da 2, il il 59.4% da 3 e l’83.3% dalla lunetta.

IN SERIE A
Nelle 4 gare disputate nel mese di Novembre, il numero 21 bianco-nero ha prodotto 21.3 punti (55.9% da 2, 54.5% da 3 e 84.6% dalla lunetta), 4.8 rimbalzi, 1.8 recuperate e 0.5 assist di media in 33.8 minuti di media di utilizzo.
La miglior gara è stata quella disputata al PalaDozza contro la Red October Cantù, quando Aradori ha stabilito il proprio season-high in punti (26) e valutazione finale (27).

IN EUROPA
Nelle 3 gare giocate dalla Virtus nella Basketball Champions League, l’azzurro ha prodotto di media 16 punti (36.8% da 2, 66.6% da 3 e 80% dalla lunetta), 1.6 rimbalzi, 2.3 assist e 0.6 recuperate in 31.6 minuti di utilizzo medio.
La miglior gara è stata quella disputata in Grecia contro il Promitheas quando Aradori ha piazzato 23 punti (career-high in BCL), tirando con il 72.7% dal campo, chiudendo con 25 di valutazione (career-high in BCL).

Aradori inoltre è il 9° marcatore della Serie A (con la partenza di Ledo) e il miglior marcatore italiano del campionato.

Foto: Giulia Pesino

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds