Segafredo Virtus Bologna-A|X Armani Exchange Milano: la sala stampa

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Sasha Djordjevic e di coach Ettore Messina nel post-partita di Segafredo Virtus Bologna-A|X Armani Exchange Milano

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Coach Sasha Djordjevic:Non so che dire. Abbiamo parlato tanto ultimamente. Vedere che continuiamo in questa direzione in una partita importantissima e in un ambiente eccezionale avere una continuità di risultati così è importante. Ho visto i giocatori concentrati soprattutto in fase difensiva e tutto quello che avevamo concordato lo abbiamo fatto con grande attenzione. Partita importante. Andiamo avanti a lavorare. Bisogna essere credibili non solo a predicare ma con i fatti. Il pensiero è già alla importantissima partita di Trento. Faccio gli auguri a tutto lo staff e ai collaboratori,avremo un paio di giorni liberi e poi si preparerá questa sfida. Abbiamo risolto qualche problema del primo quarto chiudendo con un buon break nel primo tempo per avere lo slancio necessario. Abbiamo speso le energie giuste sul Chacho penso e sulla zona di Milano eravamo pronti nonostante qualche errore iniziale. A volte conta molto l’energia dei singoli giocatori nei rimbalzi. A volte invece é la squadra che costruisce l’azione che poi ti porta ai giusti rimbalzi offensivi. Il playmaking è stato molto buono. Stasera Teodosic e Markovic sono sempre stati insieme in campo e questa era una cosa a cui pensavo da questa estate. Sono due squadre lunghe e molto buone. Teo è Chacho sono due figure di spicco ma bisogna dare credito a tutte le figure che creano gioco e protezione per loro, altrimenti non potrebbero fare quello che fanno. Si è parlato molto di questo duello prima della partita ma voglio anche nominare Scola su cui oggi Ricci e Filippo hanno difeso molto bene. I favoriti? Sono sempre loro per vincere tutto. Anche la Coppa Italia e l’Eurolega. Con quello che investono e spendono restano loro i favoriti. Il nostro è un processo di crescita”

https://www.facebook.com/VirtusSegafredoBologna/videos/1037157689968977/

AX ARMANI EXCHANGE MILANO
Coach Ettore Messina: “Voglio ringraziare Bologna per questa accoglienza. In quel momento ho pensato ad Alberto Bucci e all’avvocato Porelli che mi hanno portato qua. Se mi passate la battuta, volevamo un pareggio ma non siamo riusciti neanche in questo, ma loro hanno avuto aggressività mentale, fisica e tecnica. Noi no. Abbiamo concesso 19 punti in contropiede e anche i rimbalzi offensivi sono stati fondamentali, mentre il nostro attacco ha fatto poco. Se c’erano dubbi sono finiti: loro sono i favoriti per questo scudetto e Coppa Italia. Legittimamente. Noi speriamo nei prossimi mesi di invertire questa tendenza. Oggi abbiamo costruito tiri aperti, tiri buoni e li abbino sbagliati, abbiamo anche sbagliato tanti appoggi. Abbiamo fatto una partita mediocre e loro una molto buona. Non ho altro da aggiungere. Sykes giocherà venerdì con lo Zenit”.

Fonte: bolognabasket.org | olimpiamilano.it

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds