Ufficiale: Julian Gamble è il nuovo pivot della Virtus Bologna

La Segafredo Virtus Bologna trova il suo nuovo centro: Julian Gamble arriva alle V Nere. Il lungo attualmente sta giocando in Cina.

Foto: Basketball Champions League

La Segafredo Virtus Bologna firma il centro Julian Gamble.

Il lungo americano,  nativo di Durham e classe 1989, arriverà a Bologna quando chiuderà la breve esperienza in Cina in NBL con l’Hunan Jinjian Rice dove attualmente viaggia con 24.8 punti, 13.9 rimbalzi, 2.1 assist e 2.5 stoppate di media in 8 gare.

Gamble prima di volare in Oriente ha disputato la stagione in Francia con il Nanterre  con 10.3 punti, 5.1 rimbalzi e 1.2 stoppate di media nella Jeep Elite e con 8.5 punti, 5.8 rimbalzi e 1.1 assist di media nella Basketball Champions League, incontrando anche la Virtus nei quarti di BCL.

Questo il comunicato ufficiale della società:

Bologna, 22 luglio – Virtus Pallacanestro Bologna S.P.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con il giocatore americano Julian Gamble.


Centro di 208 cm, nato a Durham (North Carolina) il 15 settembre del 1989, ha vestito le maglie di SVBD. Brussels, Telekom Baskets Bonn, ASVEL Lyon-Villeurbanne e Nanterre 92.

Nella stagione 2018 – 2019 giocata a Nanterre, in LBA Pro A ha collezionato 33 presenze registrando una media di 10.2 punti a partita e 5.1 rimbalzi, mentre in Champions League Basketball ha collezionato 17 presenze con una media di 8.2 Punti, 5.8 Rimbalzi e 1.1 Assist.

Nell’ultima edizione della Basketball Champions League, prima della sconfitta rimediata contro le Vu Nere nel corso dei Quarti di Finale, Julian Gamble si è reso protagonista nella partita giocata contro l’Umana Reyer in Regular Season, segnando nel primo tempo 16 punti.
A fine gara saranno 33 i minuti giocati e 28 i punti messi a segno dal centro statunitense.

 

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds