Coach Sasha Djordjevic: “Squadra concentrata dopo la pausa, non so quando ritorneremo in campo”

Sasha Djordjevic ha ripreso in mano la squadra dopo la sosta post Final Eight di Coppa Italia.

Foto: FIBA

Coach Sasha Djordjevic, intervistato da “Il Resto del Carlino”, parla della ripresa degli allenamenti dopo la sosta e del momento negativo delle ultime uscite.

“Ho ritrovato una squadra vogliosa molto concentrata nel lavoro nonostante qualche problema fisico. Vince Hunter è fermo da qualche giorno per un piccolo risentimento muscolare, Stefan Markovic svolge un lavoro differenziato per la caviglia e Frank Gaines finalmente si sta allenando al 100 per cento”

Come uscire dal momento negativo delle ultime gare tra Intercontinental Cup e Coppa Italia?
“Grazie alla rabbia sportiva, una rabbia consapevole di aver perso una partita in quel modo. Venezia ha avuto tanti meriti, però c’è il nostro dispiacere di essere arrivati lì con le energie fisiche e soprattutto mentali non al 100 per cento a causa dell’impegno precedente. La Coppa Intercontinentale è entrata nella nostra agenda all’improvviso e non è stato possibile pianificare il lavoro in modo tale da esserci nel picco più alto della forma“.

Si lavora per preparare Varese e Darrusafaka.
“Fino a ieri era Varese in assoluto con tanto rispetto per la squadra di Caja, perché sono un bell’esempio di come il sistema produca risultati. Oggi non so rispondere perché non so quando torneremo in campo. La Virtus in serie A ha fatto un bel passo in avanti nella concretezza”

Lascia un commento

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds