Frank Gaines: “Scudetto o EuroCup? Scelgo entrambi ma prima c’è la Coppa Italia”

Domenica la Virtus Bologna sfiderà l’Acqua San Bernardo Cantù e Frank Gaines incontrerà il suo passato recente. Ecco le parole della guardia americana sulla sfida e sugli obiettivi stagionali.

Foto: EuroCup

Frank Gaines, guardia della Segafredo Virtus Bologna, è stata intervistato dal “La Gazzetta dello Sport”.

L’esterno nativo di Fort Lauderdale parla di come è cambiato il suo ruolo dopo essere arrivato alla Virtus dopo l’esperienza a Cantù.

Sono cresciuto come tiratore, ma so rimanere all’interno del sistema di squadra. L’anno scorso ho dovuto segnare tanto perché Cantù aveva bisogno dei miei punti per vincere e salvarsi. Perciò ho cambiato ruolo. È stata la mia prima esperienza da playmaker che è coincisa con la mia migliore stagione in Europa. Venendo alla Virtus, sono tornato nella mia posizione naturale. Con tanti compagni così forti, non devo curarmi di segnare tanto. Così posso applicarmi anche in difesa.

E domenica Gaines incontrerà proprio il suo passato recente. Lo scorso anno l’atleta USA ha chiuso con 20.3 punti, 3.2 rimbalzi e 2.6 assist di media la sua esperienza in Brianza.

Vogliamo vincere davanti ai nostri tifosi. Ci danno molta carica e anche in trasferta non ci fanno mai sentire soli. Sarà una partita non facile per noi, Cantù è una squadra giovane e fisicamente tosta. Ho visto la partita che ha perso al supplementare contro la Fortitudo. Ha giocato bene, poteva vincere nei tempi regolamentari. Sono convinto che verrà qui per fare più che una bella figura.

E infine il numero zero bianco-nero non ha dubbi su che cosa vincere quest’anno.

Tra scudetto ed Eurocup scelgo entrambi i titoli. Ma prima vengono le Final Eight di Coppa Italia e vogliamo la finale di Eurocup.

Lascia un commento