Game Preview, 21° Giornata Serie A: Acqua San Bernardo Cantù-Segafredo Virtus Bologna

Il Game Preview di Acqua San Bernardo Cantù-Segafredo Virtus Bologna, gara valida per la 21° giornata della Serie A Poste Mobile.
Qui il focus sulle 2 squadre, gli starting five, gli arbitri, le dirette tv/streaming, le statistiche e le curiosità sul match.

Per la 21° giornata della Serie A Poste Mobile la Segafredo Virtus Bologna sarà impegnata sul parquet del PalaBancoDesio contro l‘Acqua San Bernardo Cantù.
I Brianzoli in questo girone di ritorno ancora non hanno subito nessuna sconfitta mentre le V Nere arrivano all’appuntamento dalla sconfitta casalinga contro Venezia, dal pareggio in Champions League contro Le Mans ma soprattutto da una settimana piena di voci e scossoni societari.
Palla a due domenica pomeriggio alle ore 17:00 con diretta televisiva su EuroSport 2 e diretta streaming su EuroSport Player.


PRECEDENTI –  Sono 163 i precedenti totali tra le 2 compagini con la Virtus avanti nel bilancio con 92V contro le 71V dei Brianzoli. A Cantù il bilancio è di 53-30 a favore dei padroni di casa.
Nell’ultimo precedente giocato al PalaBancoDesio Cantù si è imposta per 94-87 (10 Dicembre 2017, 10° Giornata Stagione 2017/18).


ACQUA SAN BERNARDO CANTÙ – 9° in classifica (20 punti, 10V-10S)

Numeri alla mano l’Acqua San Bernardo Cantù è la squadra più in forma del campionato. La compagine brianzola nonostante la fine dell’era Gerasimenko e le varie vicissitudine societare,  il cambio in panchina da Evgeny Pashutin a Nicola Brienza e l’addio a Ike Udanoh (Sidigas Avellino) e Tony Mitchell (OriOra Pistoia), è rientrata prepotentemente in corsa per i playoff.
Cinque vittorie su 5 gare nel girone di ritorno per i lombardi, capaci di battere in sequenza Sidigas Avellino, Dolomiti Energia Trentino, Vanoli Cremona, Grissin Bon Reggio Emilia e infine l’Happy Casa Brindisi nel monday night della 20° giornata con il risultato di 81-79.
Il mercato in entrata ha visto arrivare in Brianza il play/guardia Tony Carr, prelevato dalla Fiat Torino è già decisivo nella vittoria su Brindisi con il canestro del definitivo 81-78, e l’ala Tyler Stone, arrivato dall’Enisey Krasnojarsk.

Il probabile quintetto dell’Acqua San Bernardo sarà composto da Frank Gaines (19.3 ppg, 3.2 rpg e 2.8 apg), Tony Carr (12 punti, 4 rimbalzi e 7 assist all’esordio) e Tyler Stone (2 punti e 2 rimbalzi all’esordio) sugli esterni mentre Shaheed Davis (5.6 ppg, 5.3 rpg e 0.3 apg) e Davon Jefferson (18.2 ppg, 9.2 rpg e 2.9 apg) a lottare a rimbalzo e nel pitturato. A disposizione per i brianzoli Gerry Blakes (11.7 ppg, 3.3 rpg e 2.7 apg), Salvatore Parrillo (2.5 ppg, 1.5 rpg e 0.3 apg), Maurizio Tassone (2.9 ppg, 0.9 rpg e 1.0 apg), Andrea La Torre (0.5 ppg. 0.8 rpg e 0.2 apg), Biram Baparapè (1.0 rpg) e Lorenzio Olgiati.

Queste le parole di coach Nicola Brienzas in vista del match: Domenica affrontiamo la Virtus, una squadra di buonissimo livello e con grande talento. Ogni giocatore presente nel loro organico ha potenzialmente tanti punti nelle mani. È un roster molto competitivo sia per il campionato che per la Champions League. Hanno delle individualità eccellenti, sia nel reparto lunghi che sugli esterni, quest’ultimi in grado di crearsi un tiro pericoloso in qualsiasi situazione. È una squadra che già in Coppa Italia contro l’Olimpia Milano ha dimostrato di poter battere chiunque

Roster: 0 Gaines, 3 Carr, 4 Blakes, 7 Baparapè, 8 Parrillo, 9 Davis, 10 Tassone, 11 La Torre, 16 Olgiati, 17 Pappalardo, 33 Stone, 41 Jefferson. Coach Nicola Brienza.


SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA – 7° in classifica (20 punti, 10V-10S)

Una settimana intensa quella passata dalla Virtus Bologna. Sul campo è arrivata prima la sconfitta tra le mura amiche del PalaDozza contro l’Umana Reyer Venezia (76-77) e successivamente il pareggio sul parquet del Le Mans (74-74) nella gara d’andata delle “Round of 16” della Basketball Champions League. Fuori dal campo di gioco invece ci sono stati vari scossoni e rumors di mercato: l’arrivo del campione NBA Mario Chalmers, la risoluzione del contratto con il DS Marco Martelli e le voci di un possibile esonero di coach Pino Sacripanti per far approdare in Emilia coach Sasha Djordjevic.
Al momento la società smentisce l’addio a coach Sacripanti e anzi conferma la fiducia all’ex Cantù e Avellino ma le prossime gare contro l’Acqua San Bernardo Cantù e Le Mans Sarthe Basket rimangono comunque un crocevia per la stagione delle V Nere e del tecnico bianco-nero.
Al PalaBancoDesio però ancora non ci sarà il play Mario Chalmers tra le rotazioni della Segafredo in quanto non si è riusciti a tesserare in tempo l’atleta prima delle scadenze della 21° giornata. L’ex Miami Heat e Memphis Grizzlies però sarà a disposizione nell’importante sfida da dentro o fuori di mercoledì al PalaDozza contro i Le Mans. Fuori per turnover contro Cantù anche l’ex capitano Brian Qvale.

Il probabile quintetto dalla Virtus Bologna sarà composto da Tony Taylor (12.6 ppg, 3.0 rpg e 5.4 apg), Kevin Punter (14.8 ppg, 3.0 rpg e 1.3 apg), Pietro Aradori (13.6 ppg, 3.7 rpg e 1.2 apg), Amath M’Baye (10.5 ppg, 4.3 rpg e 1.1 apg) e Yanick Moreira (10.3 ppg, 8.3 rpg e 0.3 apg). Pronti in panchina Dejan Kravic (10.9 ppg, 6.2 rpg e 1.2 spg), Kelvin Martin (5.8 ppg, 2.9 rpg e 1.0 apg), David Cournooh (3.9 rpg, 1.9 rpg, 0.6 apg), Filippo Baldi Rossi (3.3 ppg, 3.0 rpg e 0.6 apg), Alessandro Pajola (1.1 ppg, 1.1 rpg e 1.1 apg), Alessandro Cappelletti (2.2 ppg, 1.0 rpg e 0.7 apg) e Matteo Berti mentre Brian Qvale (7.5 ppg e 4.2 rpg) rimarrà in tribuna per il turnover degli stranieri. 

Queste le parole di coach Pino Sacripanti a presentazione del match:Giochiamo contro una squadra in grandissima salute. La squadra ha vinto 5 delle ultime 6 gare, ha cambiato qualche giocatore, ha cambiato la guida tecnica e sono molto contento per Nicola Brienza a cui sono molto legato. La squadra lotta, è molto solida ad ogni gara ed è ben allenata. Jefferson e Gaines sono due giocatori di ottimo livello, Blakes sta crescendo e l’ultimo arrivato a Carr si è integrato molto bene e ha fatto il canestro vincente contro Brindisi”.

Roster: 0 Punter, 1 Martin, 2 Moreira, 6 Pajola, 7 Taylor, 8 Baldi Rossi, 9 Cappelletti, 11 Kravic, 15 Chalmers, 21 Aradori, 23 Berti, 24 M’Baye, 25 Cournooh, 33 Camara, 41 Qvale. Coach Pino Sacripanti.


STARTING FIVE*
Acqua San Bernardo Cantù: Gaines, Carr, Stone, Davis, Jefferson.
Segafredo Virtus Bologna: Taylor, Punter, Aradori, M’Baye, Moreira.

*probabili quintetti


STATISTICHE & CURIOSITÀ
– Negli ultimi 8 precedenti una sola vittoria esterna, quella di Cantù a Bologna nel girone di ritorno della scorsa stagione.
– Tra i precedenti delle due squadre da ricordare la Finale di Coppa delle Coppe 1978 giocata a Milano e vinta da Cantù per 82 a 84 e le due finali scudetto della stagione 1979/80 (Bologna 2-0) e quella della stagione 1980/81 (Cantù 2-1)
– Coach Sacripanti è a -1 vittoria dalle 350 vittorie in Serie A.
– Kevin Punter miglior marcatore di Bologna (9° della Lega) con 14.8 punti di media, Frank Gaines miglior cannoniere di Cantù (2° in Serie A) con 19.3 punti di media.
– Dejan Kravic 14° rimbalzista della Serie A con 6.2 palloni arpionati di media, Davon Jefferson 6° con 9.2 rimbalzi catturati di media a partita.
– Tony  Taylor 1° assist-man del campionato con 5.4 palloni smazzati a partita, Tony Carr 17° con 3.5 assist di media a partita.
– Bologna 10° attacco della Serie A (80.7 punti di media), Cantù 3° (84.3 punti di media).
– Bologna 12° e Cantù 2° per rimbalzi catturati a partita (35.3 di media per gli emiliani e 39.7 per i lombardi).
– Bologna 9° peggior difesa del campionato con 81.8 punti concessi a partita, Cantù 3° con 86.9 punti subiti di media.
– Bologna 5° per rimbalzi concessi agli avversari (38.2), Cantù 14° (35.3).
– In casa Cantù segna 5.1 punti di media, Bologna in trasferta produce 80.7 punti di media.
– Ex: Sacripanti, Aradori e Cournooh (Bologna)


SALA STAMPA
Clicca qui per le dichiarazioni in sala stampa della vigilia


ARBITRI
Carmelo LO GUZZO, Luca WEIDMANN, Fabrizio PAGLIALUNGA.


DIRETTA TV/STREAMING
– EuroSport 2 (Canale 211 di Sky)
– EuroSport Player (Streaming)

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds