La Segafredo Virtus Bologna vince la prima in EuroCup: Ratiopharm Ulm battuto a domicilio 79-92

Weems, Hunter e Ricci, oltre al solito Markovic, trascinano la Segafredo Virtus Bologna al primo successo in EuroCup sul parquet del Ratiopharm Ulm. In Germania finisce 79-92.

1° GIORNATA, GRUPPO A – 7DAYS EUROCUP
RATIOPHARM ULM-SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: 79-92

La Segafredo Virtus Bologna conquista la prima vittoria nella 7DAYS EuroCup espugnando la Ratiopharm Arena per 79-92.
Dopo una partenza razzo dei bianco-neri, i padroni di casa del Ratiopharm Ulm entrano nel vivo del gioco e danno battaglia alle V Nere. Il match cambia a favore della Virtus nel finale di terzo quarto quando Bologna tocca il +10 con un break di 14-2. Nell’ultima frazione prima Weems, poi Hunter e infine Ricci confezionano il successo della Segafredo nella prima gara del Gruppo A.

Cronaca:
Parte forte la Virtus con parziale di 8-0 firmato Weems e Markovic, Ulm però pian piano rientra in gara toccando prima il -2 al 7° (8-10) e poi mettendo la freccia per il primo sorpasso e vantaggio della propria gara con la giocata da 3 punti di Harvey che concretizza anche il fallo tecnico fischiato a Markovic: 15-12 all’8°. Harvey firma il +6 (20-14) ma il primo quarto si conclude con il canestro di Gamble: 20-16 al suono della prima sirena.
Obst regala il +7 ai padroni di casa (23-16), Gamble lotta sotto le plance, Gaines dalla lunetta riporta avanti le V Nere (23-24) ma al 15° la tripla di Hayes significa 31-30 per il Ratiopharm. La coppia Markovic-Gamble produce in entrambe le metà campo e la tripla del play vale il 36-39 al 17°, L’alley-oop Markovic-Hunter colpisce la difesa dei tedeschi (37-43, +6), Dragic impatta sul 43-43 ma si va all’intervallo sul punteggio di 43-46.

La terza frazione si apre con Willis sugli scudi e che spinge i suoi sul 53-51 al 23°. Hunter pareggia i conti (53-53), Ricci dai 6,75 fa 55-56 mgentre Weems in layup costringe coach Lakovic a chiamare timeout sul 55-58 Virtus al 27°. Markovic colpisce dall’angolo (55-61) mentre l’appoggio di Gaines in contropiede trascina gli ospiti sul +10 e portando il mini-parziale sul 2-14: 55-65 al 30° per le V Nere.
Weems regala il massimo vantaggio (55-67, +12) ad inizio dell’ultima frazione. Ed è proprio l’ala americana il protagonista della fuga dei bianco-neri alla Ratiopharm Arena ben supportato anche dalla forza e voglia di Hunter. Ulm prova a ricucire lo strappo con soluzioni da fuori l’arco (75-81 al 37°) ma Ricci spegne gli entusiasmi dei padroni di casa con 5 punti consecutivi: 75-88 e +13 al 38°. Alla Ratiopharm Arena finisce 79-92 per la Virtus.

Parziali: 20-16; 43-46 (23-30); 55-65 (12-19); 79-92 (24-27).

Tabellini:
Ratiopharm Ulm: Harvey 13p+4r+3a, Hayes 8p+9r+3s, Dragic 15p+2r+3a, Guenter, Philipps, Jerrett 10p+5r, Obst 8p+2a, Diallo, Heckmann 5p, Schilling 7p+2r, Willis 13p+8r+1a.
Segafredo Virtus Bologna: Gaines 8p+3a, Pajola 2p+3r+6a, Baldi Rossi 4p+3r, Markovic 16p+3r+8a+3s, Ricci 15p+5r+3a, Cournooh 2p+2r, Hunter 17p+5r+2a, Weems 18p+5r+2a, Gamble 10p+7r+3b

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds