Foto: Giulia Pesino

Pietro Aradori attualmente è il miglior marcatore italiano della Serie A Poste Mobile con 16.3 punti realizzati di media a partita.

L’esterno italiano nelle ultime 3 gare ha aumentato le sue statistiche, infatti dalla 4° alla 6° giornata, il numero 21 della Virtus ha messo a referto 16, 22 e 26 punti rispettivamente contro la Vanoli Cremona, Umana Reyer Venezia e Red October Cantù (season-high contro i brianzoli, scopri di più).

Nelle ultime 3 giornate di campionato, Aradori viaggia con 21.3 punti di media a partita tirando con il 46.2% da 2, il 52.9% da 3 e il 92.9% dalla lunetta contro gli 11.3 punti di media a partita messi durante le prime 3 gare di Serie A (58.8% da 2, 40% da 3 e 100% ai liberi, ma solo 2 viaggi in lunetta). Grazie a questi numeri l’esterno è diventato il miglior marcatore della Virtus Bologna superando Kevin Punter (

Inoltre nella passata stagione, dopo 6 giornate con la maglia della Segafredo, l’azzurro viaggiava con 15.8 punti, 3 rimbalzi e 2.2 assist di media mentre in questa stagione produce 16.3 punti, 4.5 rimbalzi e 0.5 assist di media.

Se prendiamo invece in considerazione le ultime 4 gare tra campionato e Basketball Champions League, l’ex capitano della Virtus Bologna viaggia con 20 punti di media.

Foto: Giulia Pesino

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds