Pietro Aradori: “Con Brescia gara fondamentale da non sbagliare”

Pietro Aradori presenta la sfida del PalaLeonessa tra la Germani Basket Brescia e la Segafredo Virtus Bologna: “Questa gara potrà tenere accesa la speranza di riuscire a centrare i playoff”

Foto: Giulia Pesino

Domani sera la Virtus Bologna affronterà la Germani Basket Brescia per l’anticipo della 29° giornata in vista del weekend di Anversa per le Final Four della Basketball Champions League.

Pietro Aradori, capitano di Bologna e Bresciano di nascita, presenta al “Giornale di Brescia” la sfida del PalaLeonesse:

Contro Brescia gara fondamentale – “Arriviamo entrambi da una stagione che non ha rispettato le aspettative e questa gara potrà tenere accesa la speranza di riuscire a centrare i playoff, sinceramente non pensavamo di trovarci in questa situazione nel campionato, mentre sono mollo felice per il nostro cammino in coppa”.

“Vogliamo giocare la possibilità di entrare nelle prime 8 fino all’ultimo, verremo a Brescia per fare risultato pieno sapendo che affronteremo una grande squadra che ha disputato un ottimo girone di ritorno, la vittoria con Milano non è frutto del caso”.

Futuro a Brescia? – “Sto benissimo a Bologna e spero di rimanerci il più a lungo possibile, ma nella vita non si può sapere cosa può succedere e quindi mai dire mai… Sono sempre stato orgoglioso della mia brescianità e tifo a distanza anche per la squadra di calcio, visto che da ragazzino a Lograto fu questo il primo sport al quale mi dedicai”.

Duello con Abass – “Solitamente non mi piace guardare le sfide individuali, ma sono molto felice per Awude che a Brescia si è rilanciato alla grande dopo una stagione dove ha trovato poco spazio”

Foto: Giulia Pesino

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds