Pietro Aradori: “Spero che la Fortitudo sia promossa per poterla battere nel derby l’anno prossimo”

Nella giornata di ieri Pietro Aradori è stato selezionato come eccellenza sportiva che indossa i colori di società della regione Emilia-Romagna. Questo il premio che il GERGS (Gruppo Emiliano Romagnolo Giornalisti Sportivi) ha riservato all’esterno della Virtus Bologna nel corso della festa annuale, svoltasi a Castelnuovo Rangone, nella Sala Fondatori dell’azienda Villani Salumi.

Pietro Aradori non nasconde che vorrebbe giocare il derby contro la Fortitudo:
“Spero che il prossimo anno si possa giocare il derby. È una partita che fa bene a tutti e non solo ai due club o a Bologna. Quando due anni fa è tornato, ha avuto un risalto superiore a certe partite di Eurolega, anche se era una gara di serie A2. Non ho avuto la fortuna di giocarlo, ma chi l’ha fatto sostiene che le emozioni che si provano siano fantastiche. Per questo spero che la Fortitudo sia promossa per poi batterla nella prossima stagione”

Aradori chiude con un pensiero sulla Virtus: “In Europa andiamo meglio, ma i valori verranno fuori anche in campionato, nel frattempo penso sia importante concentrarsi su quello che stiamo facendo. Con la nazionale ci manca una vittoria per qualificarci ai mondiali, mentre con la V nera dobbiamo trovare maggiore continuità in campionato”

Fonte: Virtus.it & Il Resto Del Carlino

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds