Serie A, Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli: la sala stampa

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Scariolo e di coach Sacripanti nel post-partita di Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli.

Le dichiarazioni in sala stampa di coach Sergio Scariolo e di coach Pino Sacripanti nel post-partita di Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli, gara valida per la 21ª giornata della LBA SerieA UnipolSai 2021/22.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
Coach Sergio Scariolo: Abbiamo approcciato nel modo giusto, con intensità ed aggressività che poi siamo riusciti a mantenere per buoni momenti della gara. Abbiamo giocato una buona partita contro una squadra aggressiva e atletica, che ci ha attaccato senza nessun timore, del resto ci avevano battuto all’andata. Nell’ultimo quarto ci siamo rilassati un po’, facendo qualche errore che dobbiamo evitare. Abbiamo però avuto un buon tono difensivo e una buona condivisione del pallone. Vogliamo essere un po’ meno leziosi con la palla in mano ed evitare qualche palla persa banale.

“Hervey sta procedendo nel suo recupero, lui è molto importante per noi perchè ha il senso del toccare un pallone, del rubarlo, ha la capacità di inventare gioco. Anche Mannion ha fatto una buona partita”.

“Un bilancio fino ad adesso? Dobbiamo riconoscere che in Europa non abbiamo tenuto il livello più alto nei momenti difficili, abbiamo pagato l’assenza di alcuni giocatori ma non siamo riusciti a tenere un po’ di più, perché l’EuroCup e il nostro girone è di altissimo livello. Dobbiamo essere umili ma non meno ambiziosi e avere la capacità di sostenere in campo quei giocatori che in ambito internazionale hanno una determinata storia. L’impegno ce lo mettono sempre tutti, poi c’è chi più o meno duro, chi più o meno pronto ed è il rendimento che è fondamentale.

“L’arrivo di Hackett, in questo senso, sarà significativo perchè ha dimostrato tutte queste cose: ha costruito la sua carriera sulla durezza e l’intelligenza di stare in campo.”

“Io penso che l’impegno lo mettano sempre tutti. Se sei più o meno duro, più o meno pronto, più o meno capace di ammazzarti per ogni possesso che ti meriterai.. sarà il tuo rendimento a decidere. Hackett è il prototipo di giocatore che queste cose le ha già dimostrate. Non è un funambolo ma ha tutte le qualità positive che la sua carriera dimostra. Non a caso io lo seguivo già dall’estate. Bravo Dani a rinunciare a molto per essere con noi. È stato generoso nella sua scelta e la società è stata decisa e tempestiva nell’agire. Vediamo se la qualità potrà essere aumentata anche nell’altro ruolo dove ancora manchiamo un po’,abbiamo due giorni”.

21ª Giornata Serie A, Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli: 86-75

GEVI NAPOLI
Coach Pino Sacripanti: “Non siamo stati bravi negli accoppiamenti in transizione difensiva. Il parziale iniziale di 10-0 ci ha messo in grandissima difficoltà. Abbiamo preso 47 punti nel primo tempo, soffrendo soprattutto nel primo quarto, dopo siamo riusciti a bilanciarci meglio, ad avere più presenza in area. Nella ripresa abbiamo mosso meglio la palla, i ragazzi son stati molto bravi nell’esecuzione. La Virtus ha giocato un’ottima pallacanestro, noi abbiamo provato a stare nella gara, il risultato è giusto. Paghiamo una percentuale da tre punti troppo bassa”

Foto: Virtus.it

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds