Ufficiale: Alessandro Cappelletti firma per la Reale Mutua Torino

Dopo l’esperienza con la Segafredo Virtus Bologna, Alessandro Cappelletti riparte dalla Serie A2 firmando con la Reale Mutua Torino.

Foto: Basketball Champions League

Alessandro Cappelletti dopo una stagione con la Segafredo Virtus Bologna firma in Serie A2 con la Reale Mutua Torino. 

Il giovane azzurro nativo di Assisi ha disputato 16 gare con la maglia delle V Nere in Serie A con 1.9 punti, 0.9 rimbalzi e 0.6 assist di media in 6.3 minuti di media di utilizzo sul parquet.
L’esterno a Bologna ha conquistato la Basketball Champions League giocando 13 partite nella competizione e viaggiando con 3.1 punti, 1.1 rimbalzi e 1.2 assist di media.

Questo il comunicato ufficiale della società piemontese:

Reale Mutua Basket Torino comunica di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2019/2020 con Alessandro Cappelletti, il playmaker arriva sotto la Mole dopo un anno alla Virtus Bologna.

Umbro classe 1995, cresce nel settore giovanile della Mens Sana Siena, con cui nella stagione 2013/14 esordisce nella massima serie. Il biennio successivo lo passa in Piemonte, disputando due campionati importanti con la Paffoni Omegna in Lega 2, conquistando anche la convocazione agli Europei U20.

Nel 2016 il ritorno a Siena, dopo un’ottima partenza viene fermato in novembre da un infortunio nella gara con Rieti.

Nella scorsa stagione firma con la Virtus Bologna, scendendo in campo 16 volte in LBA e 13 nella Basketball Champions League vinta dalla squadra felsinea. Basket Torino si assicura un giocatore ancora giovane ma con un già ricco bagaglio di esperienza e di qualità, ragazzo di temperamento con grande voglia di migliorarsi e mettersi in mostra sotto la guida di coach Cavina.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds