Virtus Bologna, il nuovo contratto di Milos Teodosic

Milos Teodosic estende il contratto con la Segafredo Virtus Bologna sino al 30 Giugno 2023. Non ci sono escape per l’EuroLega.

Milos Teodosic fa tirare un sospiro di sollievo ai tifosi della Segafredo Virtus Bologna. Il serbo, arrivato sotto le due torri nell’estate del 2019 con un triennale, sino al 10 Luglio 2021 sarebbe potuto uscire dal contratto grazie all’ EuroLega-escape. Infatti, in caso di chiamata da parte di un club di EL, il play bianconero avrebbe potuto cambiare squadra ma sempre solo dopo un ricco buyout versato nella casse del club dell’Arcoveggio.

L’8 Luglio 2021 però le V Nere ufficializzano il nuovo accordo con Milos Teodosic. L’esterno estende il contratto sino al 30 Giugno 2023 dove inoltre non sono previste uscite per l’EuroLega. L’accordo inoltre prevede una spalmatura dell’ingaggio (1.7 milioni). 

Ufficiale, Milos Teodosic estende il contratto con la Virtus Bologna sino al 2023

Foto: Giulia Pesino

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds